Matt Hardy: "A me e Jeff non è piaciuto per niente il nostro feud del 2009 in WWE"

Nel suo ultimo intervento nel suo programma personale, il maggiore dei fratelli Hardy ha voluto parlare del famoso feud che ebbe col fratello in WWE

by Roberto Trenta
SHARE
Matt Hardy: "A me e Jeff non è piaciuto per niente il nostro feud del 2009 in WWE"

Una delle coppie più storiche della WWE della famiglia McMahon, è indubbiamente quella formata da Matt e Jeff Hardy, i due fratelli estremi che hanno letteralmente fatto la storia della sezione tag team della federazione e che per anni hanno calcato i ring della WWE come team inseparabile.

In molti, ricorderanno però un piccolo frangente in cui i due divennero grandi nemici, ovvero nel breve lasso temporale del 2009, quando Matt decise di attaccare il fratello minore facendo il suo clamoroso turn heel, iniziando una vera e propria faida con Jeff, che fino a quel momento non si era mai vista.

Per anni la WWE ci aveva provato anche con i Dudley Boyz, non riuscendoci mai, mentre invece quasi tutti gli altri tag team o le stable della federazione erano state separate, sempre per portare in scena qualche colpo di scena clamoroso, che arrivò anche quando Matt colpì con la sedia d'acciaio suo fratello.
Nell'ultima puntata del suo podcast personale, Matt Hardy ha voluto riportare la mente a quel momento di ormai oltre 10 anni fa, quando si separò dal fratello per diventarne l'acerrimo nemico, confidando ai fan come nè a lui nè al fratello sia piaciuto però quel feud.

Matt e Jeff Hardy scontenti del loro feud in WWE

Nel suo ultimo intervento rilasciato ai microfoni di The Extreme Life of Matt Hardy, l'omonimo wrestler della AEW, passato per anni sui ring della WWE come uno dei performer più amati degli ultimi 25 anni, ha infatti raccontato in merito al suo feud con il fratello:

"Tutta la cosa del bruciare la casa di Jeff.

Non ci è mai piaciuta. Non abbiamo mai più fatto riferimento a quella cosa. Ma ricordo che durante quell'angle, pensavo al fatto che ero geloso di mio fratello, il quale storicamente è sempre stato più popolare di me? Certamente, lo potevo vedere chiaramente.

O, se i suoi fuochi artificiali potessero non accendersi o che avrei potuto fare cose che lo potessero mettere in imbarazzo. Ma addirittura bruciare casa sua? Penso fosse come saltare in una gabbia di squali perché dovevamo recitare in questo angle in maniera molto seria.

Sapete, sarebbe stato completamente differente se avessimo dovuto fare questo angle in un universo parallelo" . Per chi non dovesse ricordarsi questo angle, vi riportiamo un breve video estratto dalla libreria della WWE, sul canale ufficiale Youtube della compagnia.

Matt Hardy
SHARE