WWE: Triple H annuncia il suo ritiro e il mondo del pro-wrestling reagisce



by ROBERTO TRENTA

WWE: Triple H annuncia il suo ritiro e il mondo del pro-wrestling reagisce

Nelle ultime ore non si è parlato altro che del ritiro del pluricampione mondiale WWE Triple H, il COO della compagnia più famosa del mondo del pro-wrestling, la federazione di Stamford, dopo il suo ultimo problema di salute, che lo aveva portato a subire un'operazione chirurgica al cuore, solo qualche mese fa.

Dopo settimane e mesi di silenzio, con la situazione medica del Triplo che era sempre tenuta abbastanza in silenzio dalla famiglia e dall'azienza, con fan, addetti ai lavori e amici che erano abbastanza ignari della sua salute, alla fine è stato lo stesso atleta a confermare come non lotterà purtroppo mai più, per un problema cardiaco abbastanza grave, che lo porta al momento ad avere un defibrillatore installato nel suo petto, per evitare problemi che possano portarlo addirittura alla morte.
Nella sua ultima intervista andata in onda sui teleschermi di ESPN, sulle tv degli Stati Uniti ieri sera, Triple H ha voluto confermare come il suo ritiro sia ormai definitivo, con la natura di tale annuncio che è ovviamente ufficiale.

Triple H si ritira e amici, fan e colleghi lo salutano a modo loro

Tempo neanche qualche minuto dall'annuncio di HHH davanti alle telecamere di ESPN e i fan di tutto il mondo avevano già intasato le pagine social di tutti i più grandi network del globo, con numerosi volti noti del mondo dello spettacolo e della WWE, prima di tutti, che hanno voluto omaggiare la grandissima carriera del Triplo più conosciuto di tutti i ring del mondo, compresi gli ex colleghi ora in AEW.

Quelli che vi riportiamo di seguito sono solo alcuni delle migliaia di messaggi arrivati all'indirizzo del marito di Stephanie McMahon, che con questo ultimo tassello chiude una carriera che solo in pochissimi altri possono vantare di aver avuto dopo oltre 20 anni di duro lavoro sui ring della compagnia dei McMahon.

A dare il loro saluto anche i colleghi e i "suoi" ragazzi di NXT, che hanno voluto omaggiarlo, non per un addio ma solo per un arriverderci ovviamente, che però non sarà più sul ring della compagnia, per lo meno non come lottatore.

Triple H