Paige VanZant conferma: “La WWE mi aveva proposto un accordo”



by RACHELE GAGLIARDI

Paige VanZant conferma: “La WWE mi aveva proposto un accordo”

Di rencente l’ex UFC fighter Paige VanZant ha firmato per l’All Elite Wrestling in diretta durante un segmento e ora è ufficialmente parte del roster, ma per chi non lo sapesse in passato la WWE aveva espresso un forte interesse nei suoi confronti.

Parlando con Ariel Helwani nel suo MMA Show, la VanZant ha descritto nel dettaglio proprio del suo percorso tra la scelta di andare in WWE e quella di andare in AEW: "Dan Lambert è stato sicuramente una grande parte di tutto questo. Sono andata con lui in alcuni casi, lui è una grande parte dell’AEW. Guardandoli, sapevo che la mia carriera mi avrebbe portato in WWE o AEW, li stavo guardando entrambi, sono grande fan di entrambi, il primo show AEW a cui sono andata però… la sensazione, il pubblico, la folla, tutto su di esso, sapevo di appartenere lì e che sarebbe stato qualcosa in cui sarei stata davvero brava. L'intera atmosfera dello spettacolo che hanno messo su è iconica. Sapevo che era il posto per me.”

Alla domanda se avesse avuto conversazioni con la WWE, VanZant ha detto: "Sono andata giù al centro di formazione circa un anno fa. Avevo alcune cose in lavorazione, ma l’AEW ha tipo detto quello che avevano bisogno di dire e ha detto tutte le parole giuste per farmi venire in AEW."

La AEW concede più libertà

Proseguendo nel suo discorso la fighter ha detto che non c’è una guerra di offerte tra l’AEW e altre realtà, ma che semplicemente la compagnia di Jacksonville le permette anche di stare dietro ad altri interessi, come ovviamente quello per il combattimento MMA.

"Non una guerra di offerte, no. C'erano diversi dettagli del contratto. C’erano cose che l’AEW sta facendo fianco a fianco con BKFC e mi lasciano essere una combattente professionista. Posso ancora essere me stessa. Non è un contratto esclusivo di wrestling a tempo pieno. Sono in AEW e sto andando a lottare per loro, ma mi stanno anche lasciando essere una parte della BKFC, quindi sicuramente non ho finito con la boxe e sicuramente non ho finito di combattere.”

All’esclamazione di Helwani: “La WWE voleva che tu fossi una loro esclusiva”, la donna ha risposto: “Esatto”.

Paige