Cody Rhodes torna in WWE, stavolta è ufficiale!

Questa volta non ci sono dubbi sul ritorno in WWE del figlio di Dusty Rhodes

by Massimiliano Costi
SHARE
Cody Rhodes torna in WWE, stavolta è ufficiale!

Dopo settimane e settimane, adesso è ufficiale: Cody Rhodes is coming home meglio dire che torna in WWE dopo la sua esperienza in AEW.

La notizia in se è clamorosa visto i trascorsi tra Cody e la federazione dei McMahon dopo il rilascio nel 2016, ma nelle ultime settimane vi abbiamo raccontato di un Cody ai ferri corti con Tony Khan e la AEW condito da una rottura insanabile tra i due e possibile ritorno in WWE.



Rhodes negli anni dopo il rilascio dalla WWE, ha girato tutte le federazioni da IMPACT Wrestling alla ROH (adesso di proprietà di Tony Khan) passando per la NJPW fino alla fondazione insieme a Kenny Omega e gli Young Bucks della All Elite Wrestling, federazione in risalto in questi ultimi anni con l'arrivo di gente del calibro di CM Punk, Bryan Danielson, Sting, Christian Cage e Jon Moxley (ai più famoso col nome Dean Ambrose in WWE).



L'annuncio del suo arrivo

Essendo in piena Road to WrestleMania, la WWE deve costruire il suo show più importante dell'anno e in molti sono fuori dalla card (vedi Seth Rollins per esempio) per questo motivo le voci sull'approdo in WWE dell'American Nightmare si facevano molto fitte.



Come riporta Mike Johnson di PWInsider, Cody Rhodes avrebbe già firmato per la federazione dei McMahon già da 10/14 giorni e il piano attuale è quello di fare il debutto di Rhodes nel weekend di Wrestlemania e da quello filtra nella compagnia pare che Cody farà parte del roster di Raw.



Nella scorsa puntata di Raw sono stati già lanciati dei semi riguardante il suo ritorno in WWE soprattutto il commentatore Corey Graves che alla fine del match tra Kevin Owens e Seth Rollins ha detto che "i sogni di quest'ultimo per andare a WrestleMania sono svaniti" (dashed in inglese che riporta alla vecchia gimmick di Cody ovvero Dashing Cody Rhodes).

Vedremo se sarà davvero Cody Rhodes l'avversario di Seth "Freakin" Rollins a WrestleMania 38, non ci resta che aspettare queste ultime due settimane al Grandaddy of them'all.

Cody Rhodes
SHARE