Damian Priest: "Mi piacerebbe sfidare Edge a Wrestlemania 38"



by ANDREA SCOZZAFAVA

Damian Priest: "Mi piacerebbe sfidare Edge a Wrestlemania 38"

La Superstar WWE Damian Priest si è unita a SHAK Wrestling per parlare della sua attuale avventura in WWE, incluso il suo famoso tag team partne, il celebre cantante Bad Bunny ma ha parlato anche della nuova avventura della Ring Of Honor.

Damian Priest: "Mi piace l'idea della nuova ROH"

Damian Priest ha ricordato come i fan e le varie Superstar all'inizio erano molto critici con Bad Bunny, ma alla fine sono riusciti ad accettarlo: "Sai i fan, quando vedi un estraneo sono freddi non perchè abbiano un problema con quella persona, ma perchè sono così e sono tanto appassionati del nostro business. Ci piace che sia trattato come gli altri. Quindi qualcuno come Bad Bunny in arrivo, ovviamente, ci saranno occhi al cielo e cose del genere".

Sul suo desiderio di sfidare Edge: "Live Forever. Questo è il mio mantra. Voglio che il mio nome viva per sempre e sono disposto a tutto per raggiungere questo obiettivo. Sconfiggere Edge a WrestleMania mi farebbe scrivere la storia. Sono serio quindi quando dico che voglio affrontarlo. E’ da tanto tempo che voglio un match simile. Considero Edge un mentore ed un amico, ma il nostro è uno sport individuale, un business individuale. Per questo voglio affrontarlo e dimostrare quello che posso fare”. Edge è alla ricerca di un avversario per WrestleMania 38 e Damian Priest è pronto a candidarsi per un match contro di lui. L'Hall Of Famer WWE infatti, sarebbe alla ricerca di un avversario per WrestleMania 38 e magari Priest potrebbe essere quello giusto per lui.

Sull'acquisizione di Tony Khan da parte della Ring Of Honor: “Per quanto riguarda l'acquisizione, è una cosa buona. Rimarrà in vita. È una cosa buona per il business, ed è una cosa buona per tutti. E almeno non morirà l’eredità della Ring of Honor, capite cosa intendo? Credo sia una cosa straordinaria. Non so che piani avessero a riguardo, ma spero continuino a dare alla gente l'opportunità di potersi godere la vita e perseguire i propri sogni con il wrestling. Sono a favore di ciò e sono felice che questo incredibile brand non si sia estinto“.

Wrestlemania Ring Of Honor Tony Khan