Ex talento WWE chiede aiuto: "Ho bisogno di rientrare in riabilitazione"



by ROBERTO TRENTA

Ex talento WWE chiede aiuto: "Ho bisogno di rientrare in riabilitazione"

Uno dei talenti messicani su cui ha più puntato la WWE negli ultimi anni, tentando di ripetere senza gloria il successo di personaggio del calibro di Eddie Guerrero e di Rey Mysterio, tra la fine degli anni '90 e gli inizi del 2000, è stato sicuramente Alberto Del Rio, a cui la compagnia fece vincere anche aluni titoli mondiali.

Sebbene per diversi fan Del Rio non sia mai stato materiale da main event, la dirigenza della compagnia di Stamford ha tentato in tutti i modi di sfondare con lui nel mercato dell'America Latina, riassumendolo anche nuovamente dopo un primo rilascio arrivato qualche anno prima, con l'affiancamento di un manager dopo Ricardo Rodriguez, ovvero Zeb Colter.
Dopo l'uscita di scena di Alberto Del Rio, dalla WWE è sparito anche Ricardo Rodriguez, atleta che per qualche anno ha lavorato come manager, proprio al fianco di Del Rio, salvo essere chiamato in causa anche diverse volte come vittima, nei match della compagnia.

A quanto pare, dopo un breve periodo tornato a fare successo nelle indipendenti, Ricardo avrebbe adesso un problema grosso da risolvere, contro uno dei suoi demoni più grandi: l'alcool.

Ricardo Rodriguez torna a farsi aiutare in clinca di riabilitazione

Dopo aver tentato di mettere fine al suo vizio già due anni fa, ovvero nel 2020, quando Ricardo Rodriguez aveva fermato tutti i suoi booking per annunciare la sua entrata in una clinica riabilitativa, a quanto pare il problema con l'alcool sarebbe riemerso, con l'atleta che ha dovuto ripetere l'operazione, perché i risultati purtroppo sono durati poco.

A questo messaggio, Ricardo ha lasciato il compito di comunicare ai fan e agli amici che al momento sarà indisponibile a tornare a lavorare sul ring per dedicarsi a sè stesso:


Purtroppo, Ricardo Rodriguez si aggiunge ad una lista molto lunga di Superstar ed ex Superstar della WWE che hanno dovuto ricorrere a droghe e alcool per mantenere la vita frenetica del pro-wrestler, con numerosi atleti leggendari come Eddie Guerrero, Roddy Piper o lo stesso Scott Hall che con l'andare degli anni ne hanno putroppo pagato le conseguenze più grandi.

Lita