Bill Apter elogia la straordinaria longevità di Randy Orton

Randy Orton è stato il più giovane campione mondiale nella storia della WWE

by Simone Brugnoli
SHARE
Bill Apter elogia la straordinaria longevità di Randy Orton

Randy Orton è un performer di terza generazione, visto che suo nonno Bob Orton Sr. e suo padre Bob Orton Jr. sono stati wrestler professionisti tra gli anni cinquanta e gli anni duemila. Durante la sua lunga carriera in WWE, la ‘Vipera’ ha conquistato dieci volte il WWE Championship, quattro volte il titolo dei pesi massimi, una volta l’Intercontinental Championship, lo United States Championship, il World Tag Team Championship (con Edge), due volte il Raw Tag Team Championship (insieme a Riddle) e infine lo SmackDown Tag Team Championship (con Bray Wyatt e Luke Harper).

Si è inoltre aggiudicato due volte il Royal Rumble match e una volta il Money in the Bank. Il 15 agosto 2004, il ‘Legend Killer’ è diventato il più giovane campione mondiale nella storia della WWE, avendo vinto il World Heavyweight Championship all’età di 24 anni e 136 giorni.

In una recente conversazione su Sportskeeda, l’esperto di wrestling Bill Apter ha elogiato la straordinaria longevità di Orton.

Randy Orton è un 14 volte campione del mondo

“Non pensavo che la carriera di Randy Orton si sarebbe protratta per così tanto tempo, devo essere onesto.

La Vipera ha dimostrato di essere una leggenda assoluta di questo business, grazie anche ad una dedizione fuori dal comune. La sua alleanza con Riddle, su cui molti erano scettici, ha dato un nuovo slancio alla sua avventura in WWE.

Pochissimi atleti sono stati in grado di fare ciò che ha fatto Randy” – ha analizzato Apter. Durante un’intervista a ‘Fightful’, Diamond Dallas Page ha speso anche lui belle parole per Orton: “Sto osservando con grande curiosità la sua evoluzione.

La carriera di Randy non è ancora giunta al termine e sarei stupito se non rientrasse nella Top 5 all-time una volta che si sarà ritirato. È ancora al vertice a 41 anni, dopo essere stato il più giovane campione del mondo nella storia della WWE.

Non sono in tanti a poter vantare una simile longevità. Mi vengono in mente Dusty Rhodes, Macho Man, Hulk Hogan, Ric Flair, Roddy Piper e Shawn Michaels”.

Randy Orton
SHARE