Santino Marella: "Mia figlia Bianca affronterà presto Charlotte Flair"



by SIMONE BRUGNOLI

Santino Marella: "Mia figlia Bianca affronterà presto Charlotte Flair"

Santino Marella è noto al grande pubblico per i suoi trascorsi in WWE fra il 2007 e il 2016. Durante la sua militanza a Stamford, il wrestler italo-canadese ha detenuto due volte l’Intercontinental Championship, una volta lo United States Championship e una volta il WWE Tag Team Championship (insieme a Vladimir Kozlov).

Il 48enne di Mississauga è stato inoltre l’unico uomo ad aver partecipato sia al Royal Rumble match maschile che a quello femminile. Santino ha fatto il suo ritorno in WWE il 26 gennaio 2020 prendendo parte alla rissa reale femminile fra lo sgomento generale.

Marella è entrato con il numero 29, ma si è auto-eliminato dopo essere stato intimorito da Beth Phoenix e Natalya. Ospite nell’ultima edizione di ‘Cafe de Rene’, il podcast condotto da Rene Dupree, Santino ha predetto che sua figlia Bianca Carelli diventerà un’icona di questo business.

Santino Marella si sbilancia

“Fin da quando era bambina, Bianca ha sempre avuto le sembianze di una futura superstar. Già all’età di otto anni, mi sono reso conto che mia figlia avrebbe sfondato nel mondo del wrestling.

Il piano era di investire il più possibile sul suo futuro. Ho cercato di sfruttare la mia popolarità per farle avere delle opportunità” – ha raccontato Santino. “Supererà di gran lunga ciò che io sono stato capace di fare in questo business.

Sono convinto che nel giro di un paio d’anni affronterà Charlotte Flair nel main event di qualche pay-per-view” – ha aggiunto. Nell’ultima edizione del suo show, Arn Anderson ha rivelato come il personaggio di Marella sia stato molto più influente di quanto non si creda.

“Santino aveva un background amatoriale discreto per quanto riguarda il judo e il wrestling, ma non c’erano grandi aspettative su di lui. Onestamente, sembrava destinato a finire nel dimenticatoio prima che nascesse quel personaggio.

Gli ho quasi messo le mani addosso la prima volta che l’ho visto, lo odiavo con tutto il cuore. Dopo qualche settimana, mi sono accorto che Santino aveva trovato la sua nicchia di pubblico e ho deciso di dargli una chance”.

Santino Marella Charlotte Flair