Lo speciale ringraziamento di Kurt Angle a The Undertaker



by SIMONE BRUGNOLI

Lo speciale ringraziamento di Kurt Angle a The Undertaker

Kurt Angle è stato inserito sia nella TNA Hall of Fame che nella WWE Hall of Fame ed è riconosciuto come uno dei lottatori più tecnici di ogni epoca. Nel 2010, è stato eletto dal Wrestling Observer come miglior wrestler del XXI secolo.

Il 53enne di Mount Lebanon è l’unico performer nella storia ad aver detenuto il WWE Championship, il titolo dei pesi massimi, il WCW World Heavyweight Championship, il TNA World Heavyweight Championship e l’IWGP Third Belt Championship.

Angle è stato anche campione del mondo di lotta libera nel 1995, fino a diventare campione olimpico ai Giochi di Atlanta 1996 nella categoria dei pesi massimi. Kurt si è ritirato ufficialmente a WrestleMania 35, dopo aver perso il suo ultimo match contro Baron Corbin.

Un finale abbastanza deludente per un atleta leggendario. Ospite di ‘The Zaslow Show’, l’ex medaglia d’oro olimpica ha voluto ringraziare The Undertaker per i consigli che gli ha fornito nei primi anni della sua carriera.

Kurt Angle ringrazia The Undertaker

“The Undertaker mi ha insegnato moltissimo” – ha esordito Angle. “Ho lavorato un bel po’ con lui nei primi anni della mia carriera e mi ha trasmesso le basi del wrestling.

Era davvero bravo, oltre che super disponibile. La sua mentalità non è complessa, ma funziona perfettamente. Lasciarmi guidare da lui è stata una delle migliori scelte che abbia mai fatto” – ha aggiunto.

Tornando all’attualità, l’ex campione dei pesi massimi ha speso belle parole per Ronda Rousey: “Si è adattata al wrestling molto meglio di quanto non fosse lecito aspettarsi. La componente emotiva e psicologica gioca un ruolo fondamentale in questo business, non so se mi spiego.

Sono rimasto davvero sorpreso dalla sua capacità di apprendere in fretta. I suoi progressi sono stati giganteschi e quasi nessuno poteva immaginarselo. Lei è sempre stata una campionessa formidabile, ma non era scontato che il wrestling diventasse il suo habitat.

Adattarsi così velocemente ad un nuovo contesto non è da tutti”. La WWE si prepara ad ospitare WrestleMania 38, che si svolgerà in due serate all’AT&T Stadium di Arlington.

Kurt Angle The Undertaker Hall Of Fame