Kurt Angle ammette di essere rimasto sorpreso da Ronda Rousey



by SIMONE BRUGNOLI

Kurt Angle ammette di essere rimasto sorpreso da Ronda Rousey

Quando Ronda Rousey ha deciso di iniziare una nuova carriera nel wrestling professionistico, erano in molti ad essere scettici sul suo conto. La campionessa di Riverside ha smentito parecchi fan e addetti ai lavori, mettendosi al servizio di Vince McMahon e dimostrando fin da subito una buona attitudine.

Ronda ha disputato il suo primo match in WWE a WrestleMania 34, sconfiggendo Stephanie McMahon e Triple H in coppia con il leggendario Kurt Angle. Il 19 agosto 2018, a SummerSlam, si è aggiudicata il Raw Women’s Championship fra lo stupore generale, mantenendolo per 232 giorni.

Dopo quasi tre anni di inattività, ha fatto il suo ritorno sul ring il 29 gennaio 2022 vincendo il Women’s Royal Rumble match. Ospite nell’ultima edizione di ‘The Zaslow Show’, Kurt Angle ha ammesso di essere rimasto sorpreso dal rendimento di ‘Rowdy’.

Kurt Angle elogia Ronda Rousey

“Ronda Rousey si è adattata al wrestling molto meglio di quanto non fosse lecito immaginare. La componente emotiva e psicologica gioca un ruolo fondamentale in questo business, non so se mi spiego.

Sono rimasto davvero sorpreso dalla sua capacità di apprendere in fretta. I suoi progressi sono stati giganteschi e quasi nessuno se l’aspettava. Lei è sempre stata una campionessa formidabile, ma non era scontato che il wrestling diventasse il suo habitat.

Adattarsi così velocemente ad un nuovo contesto non è da tutti” – ha spiegato Kurt Angle. L’ex medaglia d’oro olimpica ha speso belle parole anche per AJ Styles: “Lasciate che vi dica una cosa su AJ Styles, di cui sono un grandissimo fan.

Tutti coloro che hanno avuto l’opportunità di lavorare insieme a lui, si sono trovati benissimo. Riesce a creare una chimica formidabile con chiunque. Forse non è ancora al livello di una leggenda come Shawn Michaels, ma lo raggiungerà da qui alla fine della sua carriera.

AJ è un performer davvero eccezionale”. Angle si è ritirato ufficialmente a WrestleMania 35, dopo aver perso il suo ultimo match contro Baron Corbin. Kurt non ha mai nascosto che sognava di affrontare John Cena prima di appendere gli stivali al chiodo.

Kurt Angle Ronda Rousey Royal Rumble