Dutch Mantell: "Big E è stato fortunato a non rimanere paralizzato"



by SIMONE BRUGNOLI

Dutch Mantell: "Big E è stato fortunato a non rimanere paralizzato"

Big E ha subito un infortunio molto grave durante l’ultima puntata di SmackDown. L’ex WWE Champion si è infatti procurato una frattura al collo dopo essere atterrato malissimo durante il match contro Ridge Holland.

Ci vorrebbe un autentico miracolo per consentire al 36enne di Tampa di partecipare alla 38ma edizione di WrestleMania, che si svolgerà all’AT&T Stadium di Arlington fra meno di tre settimane. A meno di clamorosi e improbabili colpi di scena, il membro del New Day sarà costretto a saltare l’evento più importante dell’anno.

“Vorrei ringraziare tutte le persone che si sono preoccupate per me nelle ultime ore, i vostri messaggi mi hanno davvero commosso. Mi hanno detto che ho subito una frattura al collo, anche se bisognerà attendere per avere una diagnosi precisa.

Andrà tutto bene, non state in pensiero per me” – ha dichiarato Big E. Nell’ultima edizione di ‘Smack Talk’ su Sportskeeda, Dutch Mantell ha commentato l’incidente occorso all’ex campione Intercontinentale.

Big E si è infortunato gravemente

“La dinamica che ha portato all’infortunio è stata terribile. Mi dispiace tantissimo per Big E, che si è impegnato duramente in questi mesi e avrebbe voluto partecipare a WrestleMania.

Stiamo parlando dell’evento più importante che esista in questo business, è il sogno di ogni superstar. Al tempo stesso, io credo che sia stato fortunato a non rimanere paralizzato. Gli auguro il meglio, perché la salute viene prima di tutto il resto.

Un incidente del genere può benissimo rovinarti la vita per sempre. Spero che Big E si riprenda al 100% e torni presto sul ring” – ha spiegato Mantell. Dutch è sceso poi nel dettaglio: “Bisogna capire che nel wrestling dipendi al 50-60% dal tuo avversario.

Non sappiamo esattamente cosa sia andato storto durante l’esecuzione di quella sequenza. Per fortuna, non ci sono state conseguenze irreparabili”. L’ex manager della WWE ha infine elogiato gli Usos: “Jey e Jimmy lavorano benissimo assieme.

Hanno sfruttato tutte le chance a loro disposizione e hanno una chimica favolosa. Sono rimasto sorpreso dal loro rendimento, si intendono a meraviglia”.

Dutch Mantell Big E Smackdown