Cosa ha detto la dirigenza WWE al creative tema in merito a Cody Rhodes? Le ultime



by ROBERTO TRENTA

Cosa ha detto la dirigenza WWE al creative tema in merito a Cody Rhodes? Le ultime

L’addio di Cody Rhodes alla All Elite Wrestling ha tenuto banco nelle ultime settimane. Sono state ipotizzate infatti diverse ragioni per spiegare l’improvvisa partenza dell'American Nightmare dalla AEW, inclusi disaccordi economici con Tony Khan sul rinnovo contrattuale che stava per estinguersi.

Il 36enne della Georgia è stato uno dei fondatori della AEW, in cui ha svolto anche il ruolo di vicepresidente esecutivo. Rhodes è noto per i suoi trascorsi in WWE tra il 2006 e il 2016. Durante la sua permanenza a Stamford, si è aggiudicato due volte l’Intercontinental Championship, tre volte i WWE Tag Team Championship (due volte con Goldust e una volta con Drew McIntyre) e tre volte i World Tag Team Championship (due volte con Ted DiBiase Jr e una volta con Hardcore Holly).

Nelle ultime settimane, sembra che la situazione intorno all'ex TNT Champion della AEW sia entrata in un forte stallo, con il marito di Brandi e fratello minore di Dustin che potrebbe tornare a muovere i suoi passi sui ring della WWE, come tranquillamente tornare ad esibirsi in maniera clamorosa sui ring della AEW, dopo aver ritrovato un accordo con i Khan.

Cosa ha detto la dirigenza WWE ai suoi addetti ai lavori su Cody Rhodes?

A quanto pare, al momento, il tutto sarebbe nelle mani di Cody Rhodes, con la WWE che avrebbe fatto la sua offerta all'atleta e con Cody che ancora non avrebbe deciso nulla, non rispondendo per il momento alla WWE, (la quale vorrebbe al più presto una decisione definitiva) nè a tutte le altre compagnie che hanno offerto un accordo all'atleta.
Secondo quanto rivelato dal noto sito d'oltreoceano Ringside News, sembrerebbe che la WWE abbia già parlato con i suoi addetti ai lavori, rivelando come "Cody farà quello che Cody sceglie sia la cosa migliore per la sua famiglia.

Speriamo che lui sia felice ovunque andrà, in qualsiasi posto decida di andare". Ovviamente, anche la dirigenza massima della WWE non sa ancora con certezza cosa deciderà Cody Rhodes, ma con un discorso del genere, si evince chiaramente la confusione del momento per il figlio minore dell'American Dream, Dusty Rhodes, con il suo futuro che potrebbe tranquillamente essere sui ring della WWE, come tranquillamente sui ring di qualsiasi altra grande azienda mondiale del pro-wrestling, la quale permetterebbe un futuro migliore all'ex TNT Champion AEW e alla sua famiglia.

Cody Rhodes