Randy Orton: "Triple H è stato colui che mi ha aiutato di più"



by ANDREA SCOZZAFAVA

Randy Orton: "Triple H è stato colui che mi ha aiutato di più"

L’esperta Superstar WWE, Randy Orton ha parlato della possibilità di diventare un giorno un Hall of Famer della federazione, con Triple H, Ric Flair o anche John Cena ad introdurlo. Di recente, Randy Orton ha parlato di questo con Adam Glyn allo show YouTube ‘Adam's Apple’.

Orton: "Hunter, Cena e Flair potrebbero introdurmi all'Hall of Fame"

Sui nomi che potrebbero presentarlo ad una futura notte dell'Hall Of Fame: "Mia moglie mi ha parlato di questa cosa l'altro giorno e ci stavamo pensando. E’ stato piuttosto divertente perché non sapevamo chi sarebbe stato a intordurmi. Sono usciti poi i nomi di Triple H, John Cena, Ric Flair. Probabilmente Cena non verrebbe da Hollywood a fare ciò. Forse potrebbe farlo virtualmente, non so ma gli altri magari..."

A Randy Orton è stato chiesto anche quale wrestler lo avesse aiutato di più e fatto sentire a casa sin dai suoi inizi con la WWE nel 2001:

"Penso che Triple H sia quello che probabilmente mi ha aiutato di più durante la mia carriera".

Sul suo futuro dopo il wrestling e sul ritiro, Orton ha rivelato: "Sai, non credo che sarebbe lo stile di vita adatto a me quello di diventare una star del cinema. Mi piace lavorare con la WWE così come faccio in questo momento, quindi mi vedo ancora a lungo qui e con indosso i miei stivali da wrestling. Ho 41 anni e mi vedo sul ring ancora per almeno altri dieci anni. Quando avrò i 50 anni, penso di aver finito. Faccio delle audizioni per il cinema ogni tanto, ma spero sempre che non mi richiamino perché voglio continuare a lottare. Non voglio fermarmi a causa del mio corpo. Voglio assicurarmi di fare tutto il possibile ogni giorno per continuare a lottare e a tenere con il mio fisico. Non voglio essere un part timer che si fa vedere solo a Wrestlemania, torna a SummerSlam e poi risparisce di nuovo. Penso che Shawn Michaels ha fatto così, Undertaker pure ma io non voglio farlo. Sono uno dei pochi che ha un numero di date obbligatorie da fare all'anno. Per me essere presente in tv una volta a settimana, è perfetto".

Randy Orton ha infine aggiunto anche, che il Madison Square Garden è l’arena migliore della WWE, in cui abbia mai disputato un match.

Randy Orton Triple H Hall Of Fame