La WWE cambia dei piani in tv per delle modifiche alla card di Wrestlemania



by   |  LETTURE 1058

La WWE cambia dei piani in tv per delle modifiche alla card di Wrestlemania

Negli ultimi giorni vi avevamo riportato come nell'intervista rilasciata dallo stesso Chairman della WWE, Vince McMahon, al Pat McAfee Show su Youtube, Vince avesse offerto un match ufficiale per Wrestlemania 38 al suo cronista di Friday Night Smackdown, con McAfee che sarebbe così tornato a lottare su un ring ed un palcoscenico importantissimi, dopo il breve frangente passato ad NXT, dove McAfee era stato in faida con Adam Cole, prima di prendere posto al tavolo di commento di Smackdown, al fianco dello storico Michael Cole.

Era già nell'aria da tempo questo match, con le voci più vicine alla WWE che riportavano infatti il rumor che Vince McMahon sarebbe potuto tornare a lottare sui ring di Wrestlemania a 70 anni ormai passati, con il Chairman che a quanto pare avrebbe invece cambiato idea, facendo un passo indietro sulla questione e preferendo quindi inserire un'altra persona sui ring dello Showcase of the Immortals.
A quanto pare, non abbiamo dovuto attendere molto per scoprire chi sarà ad affrontare Pat McAfee in quel di Wrestlemania 38, visto che già nella puntata di Friday Night Smackdown della settimana scorsa, la WWE ha ufficializzato il match del cronista dello show con un segmento andato in onda solo alcuni giorni fa, con Austin Theory che sarà il suo avversario prescelto per Wrestlemania.

La WWE cambia Main Event per estromettere il match di Austin Theory

A quanto pare, secondo quanto affermato dal noto sito Ringside News, la WWE avrebbe modificato la card dell'ultima puntata di Main Event, show settimanale che la compagnia registratra prima di mandare in onda in diretta Monday Night Raw, eliminando uno dei match registrati nella serata di lunedì, che poi sarebbe dovuto andare in scena in differita come sempre.

Il match in questione era Austin Theory vs Apollo Crews, con la contesa che è sparita dallo show per lasciare invece spazio ad un recap con replay di Raw e Smackdown della settimana prima. A quanto pare, interpellate dai giornalisti di Ringside in merito, alcune fonti interne della WWE hanno affermato come la dirigenza abbia dovuto eliminare tale match per via dei piani che andranno in onda a Wrestlemania con protagonista Austin Theory.

Al momento non sappiamo cosa dovesse andare in scena sui ring di Main Event, ma a quanto pare ci sarebbe dovuto essere qualcosa di inerente al futuro dell'ex atleta di NXT, che una volta ufficializzato invece il suo match contro Pat McAfee non poteva più andare in scena per qualche conflitto palese.