Brock Lesnar potrebbe tornare in UFC? Arriva la sua risposta



by   |  LETTURE 2433

Brock Lesnar potrebbe tornare in UFC? Arriva la sua risposta

Brock Lesnar sarà chiamato ad affrontare nuovamente Roman Reigns a WrestleMania 38, l’evento più atteso del calendario. I due si sarebbero dovuti incontrare già a Day 1, il primo pay-per-view del 2022, ma la positività al Coronavirus del ‘Tribal Chief’ ha stravolto le carte in tavola.

La Bestia è senza dubbio uno dei personaggi più controversi nella storia della WWE, ma non si può negare che abbia fatto la storia del wrestling moderno. Il 44enne di Webster è infatti l’unico atleta nella storia ad essersi aggiudicato un titolo mondiale nelle arti marziali miste, nel wrestling professionistico e nel wrestling collegiale.

Il suo palmarès include sette WWE Championship, un UFC Heavyweight Championship ed un NCAA Division I Heavyweight Championship. Lesnar è noto anche per la sua lunga permanenza in UFC, di cui è stato un grande esponente.

Il 9 luglio 2016 è tornato nell’ottagono durante ‘UFC 200’, battendo Mark Hunt per decisione unanime. L’esito dell’incontro è stato però convertito in 'no contest' a causa della positività al doping di Brock.

Brock Lesnar non tornerà in UFC

Nel corso di una recente intervista al New York Post, è stato domandato a Brock Lesnar se sia possibile un suo ritorno in UFC. “Le arti marziali miste sono uno sport riservato ad atleti molto giovani, quindi direi che le porte sono chiuse per me.

Ormai sono soltanto una superstar della WWE” – ha risposto la Bestia. L’attuale WWE Champion ha parlato anche della sua amicizia con Paul Heyman: “Paul è un mio caro amico. Abbiamo un rapporto molto stretto anche nella vita reale, non soltanto nel wrestling.

Penso che tutti quanti abbiano bisogno di una figura come Heyman nella loro vita”. Nell’ultimo episodio del suo podcast, l’ex manager della WWE Jim Cornette ha ammesso di adorare il nuovo Brock: “Dopo tanti anni in questo business, il suo personaggio necessitava di un cambiamento.

Mi piace il nuovo Lesnar con la camicia da boscaiolo, la coda e il cappello nero da cowboy. Adoro il fatto che trascorre del tempo con i bambini e sorride alla gente quando entra sul ring”.