La WWE è stata costretta a far terminare in modo differente un match a Raw

Nonostante non sembra ci siano conseguenze fisiche per l'atleta, la WWE ha dovuto comunque modificare la fine di un match a Raw per il colpo subito dall'ex WWE Champion

by Roberto Trenta
SHARE
La WWE è stata costretta a far terminare in modo differente un match a Raw

Durante il suo match in tag team al fianco di Matt Riddle in quel di Monday Night Raw, contro la coppia formata da Montez Ford e Angelo Dawkins, Randy Orton sembrava aver subito un durissimo colpo ad una spalla, tanto che la Frog Splash di Montez Ford aveva preoccupato tutti i fan del Legend Killer sul fatto che potesse aver provocato più danni di quelli previsti, con Orton che non è riuscito a portare a termine il suo match per come era stato deciso dalla dirigenza.

Come avete avuto modo vedere dal video riportato nella nostra ultima news in merito, Ford eseguendo la sua finisher, ha colpito ovviamente in maniera involontaria la spalla e le costole di Orton, lasciando l'atleta in preda ad atroci dolori.

Subito dopo il colpo, Orton era previsto nel mettere il piede sulle corde, per interrompere il conteggio, ma l'arbitro ha preferito terminare lì la contesa, evidentemente perché aveva capito cosa fosse successo.

A quanto pare, il match dello show rosso sarebbe terminato anche in un modo completamente diverso da quanto prestabilito dal booking team, con gli addetti ai lavori che hanno però dovuto chiamare la fine della contesa, per le condizioni preoccupanti dell'ex WWE Champion.

Gli RK-Bro perdono un match che dovevano in realtà vincere

Secondo quanto rivelato nelle ultime novità espresse ai microfoni del noto podcast del Fightful Select, la WWE avrebbe dovuto cambiare in corsa il tag team match di Raw, a causa del brutto colpo subito da Orton.

In merito a questa faccenda i nostri omologhi americani hanno infatti riportato:

"Ci è stato detto che Orton e Riddle erano originariamente previsti per vincere il match con una serie di RKO, ma per colpa delle condizioni di Orton in quel momento, non è successo.

Come abbiamo già menzionato nella review del post show la scorsa notte, le indicazioni iniziali erano che si trattava di un semplice ritocco o di un finale leggermente anticipato, invece pare si tratti di un vero e proprio cambio drastico deciso in serata sul momento.

Da quello che ci è stato detto, c'è stata una combo tra le condizioni di Orton che veniva messo ko, con le sue costole schiacchiate ed il fatto di non potersi più muovere. C'è stato inoltre detto che non ci sarebbe nessun tipo di heat nei confronti di Montez Ford per lo spot, considerato che sono cose che possono capitare a tutti".

Raw
SHARE