Bobby Lashley alle prese con i medici WWE: come sta l'ex WWE Champion?



by ROBERTO TRENTA

Bobby Lashley alle prese con i medici WWE: come sta l'ex WWE Champion?

Durante la serata di sabato scorso, la WWE ha mandato in onda dal suo ring costruito in Arabia Saudita, l'ultimo ppv prima di Wrestlemania 38, ovvero Elimination Chamber, ppv di transizione che era determinante nella Road to Wrestlemania, con diversi match titolati che sono andati in scena, ma con uno solo che ha visto incoronato un nuovo campione mondiale della federazione.

Nel main event della serata, infatti, Brock Lesnar è diventato di nuovo WWE Champion del roster rosso di Monday Night Raw, con la Bestia della compagnia che entrando prima del tempo prestabilito nella contesa, distruggendo letteralmente la gabbia che lo teneva chiuso all'interno di una cella della Chamber ha messo KO tutti i suoi avversari, andando a strappare la cintura di WWE Champion dalle mani del precedente campione, Bobby Lashley.
Proprio l'All Mighty, però, era stato estromesso dal match prima che partisse per lui con un angle di un possibile infortunio, con Austin Theory che era stato lanciato contro la sua cella, mentre il campione era ancora fermo in attesa della sua chiamata, con gli official e lo staff medico della WWE, che hanno quindi dovuto far uscire Bobby, non si sa in preda a quali dolori, il tutto per camuffare un finto infortunio, che in realtà ne nascondeva uno vero alla spalla.

Bobby Lashley in l'Alabama per capire l'entità dell'infortunio

Mentre nelle scorse ore la WWE mandava in onda il suo ultimo episodio di Monday Night Raw, con il roster rosso che avrà un WWE Champion nuovo fino a Wrestlemania, dopo la Chamber, Bobby Lashley è volato a Birmingham, in Alabama, per fare visita allo staff medico della WWE, con il comparto di ortopedici che attualmente lavora lì, in una clinica specializzata utilizzata per i suoi atleti dalla compagnia dei McMahon.

Secondo quanto ripotato da PW Insider, i dottori della WWE adesso dovranno valutare l'infortunio di Bobby Lashley rivoltando come un calzino l'atleta, facendogli tutti gli esami del caso, per capire se la spalla dell'All Mighty sia veramente da operare e quindi l'atleta dovrà rimanere fuori almeno 4 mesi, saltando così anche Wrestlemania 38 o se ci sono altre alternative possibili sul tavolo, con Vince McMahon che non vorrebbe perdere assolutamente uno dei suoi pezzi da 90 per lo Showcase of the Immortals.

Bobby Lashley