Kurt Angle: "La mossa più brutale di Undertaker? The Last Ride"



by ANDREA SCOZZAFAVA

Kurt Angle: "La mossa più brutale di Undertaker? The Last Ride"

Durante l'ultimo episodio di The Kurt Angle Show, l'ex WWE Champion ha parlato del suo memorabile incontro contro The Undertaker a No Way Out 2006 e del Wrestler's Court.

Kurt Angle: "Ecco perchè è la sua mossa più dura"

Sulla mossa più brutale di Undertaker: "Senza dubbio è The Last Ride.

Ti assicuro che non vai più in bagno quando prendi una mossa del genere. Ti toglierà di dosso tutto, l'aria e il resto. Andrai in bagno con i pantaloni addosso dopo quella mossa. Ti svuoterà di tutto". Di recente, The Undertaker, è stato annunciato come primo membro della WWE Hall of Fame Class del 2021.

Uno dei momenti più divertenti della carriera del Deadman però, è stato sicuramente il suo personaggio da giudice del WWE Wrestler's Court. Sul Wrestler’s Court: "Una volta ho assistito a questo tribunale dei lottatori.

Lo sceneggiatore Brian Gewirtz, credo sia il più grande talento del suo genere che la WWE abbia mai avuto in compagnia. Scriveva per molte superstar. In particolare The Rock, io, Chris Jericho, Edge e Christian, e altri wrestler pensavamo che ci favorisse.

Brian però stava solo facendo il suo lavoro, aveva una buona intesa con alcuni wrestler ed è lì che Vince lo ha aiutato. I lottatori pensavano che lo stesse facendo perché stava giocando ad avere dei preferiti ma non aveva comportamenti particolari con nessuno.

Hanno deciso di portarlo al tribunale dei wrestler con Undertaker che era il giudice e JBL era il pubblico ministero. Brian Gewirtz ha dovuto difendersi ed è stato verbalmente maltrattato. Il tribunale dei lottatori di solito finiva con qualcuno che doveva pagare da bere a qualcuno”.

Sulla sua situazione con la WWE, Kurt Angle ha invece rivelato: "Ci sono voci in giro che avrei dovuto essere bookato per Wrestlemania 38 ma non è vero. Era uscita la notizia dell’Arabia Saudita, dove avrei fatto l'arbitro del match tra RK-Bro e Alpha Academy.

Ma non ho firmato con la WWE in nessun modo. Non abbiamo trovato un accordo. È un peccato, ma sai a volte ci sono piani diversi per tanti ragazzi. Quindi non c'è niente che tu possa fare”.

Kurt Angle The Undertaker