La WWE si organizza anche la domenica: in arrivo un nuovo show



by MARCO ENZO VENTURINI

La WWE si organizza anche la domenica: in arrivo un nuovo show

Come avete già potuto leggere sulle pagine di WorldWrestling.it nei giorni scorsi, la WWE sta riportando il nome e il logo Saturday Night’s Main Event nel calendario dei prossimi eventi dal vivo dopo WrestleMania.

Ma non è tutto, perché nei prossimi mesi nascerà uno show completamente nuovo che riempirà un'altra casella nel già ricchissimo calendario della compagnia: la domenica. In aggiunta a Saturday Night’s Main Event, infatti, è ormai pressoché sicuro che la WWE utilizzerà il nome Sunday Stunner per i prossimi spettacoli dal vivo che si terranno appunto di domenica.

Il primo evento live in programma con quel nome è già in programma per il 1° maggio a Fairfax, in Virginia. I registri dell'USPTO (acronimo che sta per United States Patent & Trademark Office, ossia il locale ufficio brevetti) mostrano che la società ha depositato il marchio registrato in data 3 febbraio 2022.

Il tutto è stato confermato via Twitter da John Clark di 'WrestleZone' "Sunday Stunner dopo #WrestleMania. Un evento è attualmente in programma per il 1° maggio a Fairfax, in Virginia. Inoltre, #WWERAW tornerà a Buffalo, nello Stato di New York, il 18 aprile.

Per l'ingresso è richiesta la vaccinazione", ha scritto nel suo post il giornalista americano. Ecco il post:

Il ritorno dei Live Event della WWE dopo la pandemia

I biglietti per lo show sono peraltro già disponibili sulla piattaforma 'Ticket One'

Come si può leggere nel link, l'orario di inizio dello spettacolo avverrà alle ore 19 locali e quindi quando in Italia sarà l'una di notte (un'ora prima rispetto a quando iniziano tradizionalmente Raw e SmackDown).

Saturday Night’s Main Event, invece, ripartirà già nel mese di aprile. Secondo il sito ufficiale della compagnia dei McMahon, infatti, l'evento del 23 aprile a Montgomery, in Alabama, e lo spettacolo del 30 aprile a Lakeland, in Florida si chiameranno "Saturday Night’s Main Event." Per ora sono solo questi due, non ne sono stati evidenziati altri.

E almeno la prima data potrebbe rientrare nei cosiddetti "Premium Live Event", nuovo termine con cui attualmente la WWE identifica gli antici ppv. Dal ritorno al tour dal vivo, la WWE ha utilizzato il termine SuperShow per tutti gli spettacoli non televisivi.