La WWE chiama The Undertaker a Elimination Chamber, ma poi cancella l'apparizione



by ROBERTO TRENTA

La WWE chiama The Undertaker a Elimination Chamber, ma poi cancella l'apparizione

Solo qualche ora fa, la WWE ha mandato in onda il suo ultimo ppv in vista dello show degli show di inizio Aprile, Wrestlemania 38, con Elimination Chamber che ha cambiato drasticamente gli equilibri del main event dello Showcase of the Immortals, avendo visto l'ennesima vittoria di Brock Lesnar nel match titolato valido per il WWE Championship in Arabia Saudita.

Non attendendo nemmeno di essere chiamato dal conteggio alla rovescia della compagnia, Brock Lesnar ha distrutto la piccola cella di plexiglas che tiene rinchiusi momentaneamente i wrestler prima della loro chiamata sul ring, con la Bestia della WWE che ha poi letteralmente distrutto anche tutti gli altri avversari della contesa, mettendo le mani ancora una volta sul titolo WWE.
Adesso, a Wrestlemania 38, avremo quindi un match Champion vs Champion, tra Roman Reigns e Brock Lesnar, con le parole della stessa Beast Incarnate di qualche settimana fa che suonano quindi come uno spoiler di quello che sarebbe accaduto solo ieri sera.

Un altro clamoroso colpo di scena, doveva però arrivare con la presenza del Deadman della WWE, The Undertaker, il quale era stato anche chiamato a presenziare all'evento, ma il quale è stato poi tenuto a casa, con un cambio di piani della WWE.

The Undertaker avrebbe dovuto fare una fugace apparizione a Elimination Chamber

Secondo quanto rivelato dagli ultimi aggiornamenti di PW Insider, sembrerebbe che la WWE avesse chiamato a presenziare all'evento in Arabia Saudita anche il suo futuro Hall of Famer, fresco di annuncio, The Undertaker, con tali piani che sarebbero poi però stati cestinati all'ultimo secondo.

Come riportato dai giornalisti dell'Insider, infatti:

"Nonostante non abbia nemmeno fatto il viaggio, ad un certo punto, c'erano piani per portare il fresco di annuncio WWE Hall of Famer Undertaker a fare un'apparizione non attiva per celebrare la sua futura introduzione nel ppv di Elimination Chamber della WWE, ma i piani sono poi stati cestinati.

Ci è stato detto che l'idea era di mettere in scena un cameo fugace, che potesse contenere qualsiasi sorta di angle al uso interno" .

The Undertaker Elimination Chamber Hall Of Fame