Un salto nel passato in WWE: Torna Saturday Night’s Main Event



by RACHELE GAGLIARDI

Un salto nel passato in WWE: Torna Saturday Night’s Main Event

Saturday Night’s Main Event è stato un mezzo per la WWE di mettere le proprie superstars in televisione tra i suoi pay-per-view dato che tra gli anni ’80 e ’90 erano decisamente meno frequenti di adesso, circa quattro all’anno, mentre ora bene o male ne abbiamo uno ogni mese, proprio per promuovere questi eventi speciali e unici.

Secondo il sito ufficiale della compagnia dei McMahon, l'evento del 23 aprile a Montgomery, in Alabama, e lo spettacolo del 30 aprile a Lakeland, in Florida si chiameranno "Saturday Night’s Main Event." Per ora sono solo questi due, non ne sono stati evidenziati altri. E almeno la prima data potrebbe rientrare nei cosiddetti "Premium Live Event", nuovo termine con cui attualmente la WWE identifica gli antici ppv.

I colleghi di Ringside News hanno anche aggiunto: “L'Universo WWE dovrà aspettare e vedere se questi saranno qualcosa di più che solo degli eventi dal vivo con un nome diverso. I fan del wrestling non diranno mai di no a più contenuti, quindi la WWE potrebbe pensare ad alcuni contenuti esclusivi di Peacock e del Network. Aprile è ad un mese e mezzo di distanza, quindi lo sapremo presto.”

Gli show a tema

A giugno dell’anno scorso, vi avevamo fatto sapere che secondo quanto scritto su Twitter dal profilo WrestleVotes, la WWE, approfittando dei live show che erano tornati, potrebbe riportare di moda sempre più show a tema: “Ho sentito che la WWE è potenzialmente alla ricerca di più spettacoli dal vivo a tema, al ritorno on the road. Old School Raw, il torneo King Of The Ring, Viewers Choice tipo Cyber Sunday, tutto per la fine del 2021, inizio 2022.”​

Infatti il King of the Ring effettivamente lo ha riproposto, con la vittoria di Xavier Woods a Crown Jewel 2021, aggiungendo anche il Queen’s Crown Tournament per le donne, vinto da Zelina Vega sempre in occasione dello show arabo, quindi è possibile che possa portare sempre di più altri contenuti vecchio stampo per riportare indietro nel tempo i fans. Staremo a vedere se questo è solo un primo passo verso qualcosa di più grande o è un'occasione speciale.