La WWE ha seri piani per il ritorno di Steve Austin sui suoi ring? Le ultime



by ROBERTO TRENTA

La WWE ha seri piani per il ritorno di Steve Austin sui suoi ring? Le ultime

Negli ultimi giorni ci sono state diverse argomentazioni che hanno portato i fan del WWE Universe e gli addetti ai lavori della compagnia e di diverse altre promotion a parlare della federazione di Stamford, dal rilascio consensuale voluto da Cody Rhodes dalla AEW e quindi il suo riavvicinamento alla WWE, fino al possibile ritorno di "Stone Cold" Steve Austin sui ring della WWE.

Dopo anni dal suo ritiro pressoché ufficiale dai ring della compagnia dei McMahon, il WWE Hall of Famer più famoso dell'Attitude Era, potrebbe quindi tornare in scena non solo come attrazione speciale per Wrestlemania, come oratore o come presentatore, ma come vero e proprio wrestler, in un match a tutti gli effetti, dopo ben 19 anni di interruzione della propria carriera in-ring.
L'ultimo match all'attivo di Austin, è infatti quello di Wrestlemania 19, dopo il quale Steve non ha più lottato se non in brevi spot nei match in cui faceva da arbitro speciale.

Avendo ormai passato i 50 anni di età, il lottatore non si sente più in grado di mantenere il ritmo che aveva da giovane e ha quindi sempre rifiutato un rientro.

La WWE potrebbe organizzare diversi match se Austin accettasse di tornare sui ring?

A quanto pare, la situazione tra l'Hall of Famer e la dirigenza della WWE sarebbe ad un punto molto interessante, con alcuni addetti ai lavori che danno già per certo l'accordo che porterà il Rattlesnake del Texas sui ring dei McMahon.
Nel suo ultimo intervento ai microfoni della Newsletter del Wrestling Observer, Dave Meltzer ha cercato di snocciolare la matassa, andando a fare delle ipotesi molto invitanti sulla situazione e dandoci ulteriori dettagli interessanti.

Nel suo intervento, Meltzer ha infatti affermato:

"Bene, suppongo dipenda da come si sente lui (Austin ndr) fisicamente dopo questo match singolo... La cosa è, se lui sarà in grado di evitare infortuni a quest'età, tornando a fare wrestling.

Credo farà Wrestlemania ed il prossimo show in Arabia, ma hanno un sacco di altri show negli stadi che stanno arrivando. Potrebbe anche avere un ritorno in decrescita. Il problema di Austin, il quale è anche una delle ragioni per cui non è mai tornato finora, era che Austin ha un'idea del suo fare wrestling molto alta e non vuole quindi tornare, sapete, come un wrestler limitato.

Non lo so. Ho appena sentito che lui sarà a Wrestlemania. Lo posso vedere, sapete, tornare come un personaggio regolare, anche se in una fascia non da wrestler. Potrei vedercelo e magari potrebbe lottare ogni tanto. Non lo so.

Ci sono un sacco di soldi nel wrestling al momento e magari possono trovare un accordo come quello con Edge dove fai tre match all'anno e prendi un ammontare di soldi incredibile. Magari faranno così alla fine. Non lo so" .

Steve Austin Hall Of Fame