Ex superstar WWE: “Dovevo sfidare Bobby Lashley nel main event di Wrestlemania”



by RACHELE GAGLIARDI

Ex superstar WWE: “Dovevo sfidare Bobby Lashley nel main event di Wrestlemania”

L’ex Rusev, ora conosciuto come Miro sui ring della All Elite Wrestling, ospite da Kurt Angle nel suo The Angle Show, ha parlato dell’ultima storyline che ha avuto in WWE, che è ovviamente quella del triangolo con la moglie Lana e Bobby Lashley.

Il wrestler bulgaro ha raccontato che tutta questa storyline, che ha lasciato perplesse moltissime persone in corso d’opera, doveva portarlo a sfidare proprio il campione WWE in un match nel main event di Wrestlemania.

La delusione di una bugia

"Mi hanno mentito," Miro ha cominciato così il suo discorso. "Sono stato elevato per avere uno spot nel main event match a Wrestlemania. Questo è quello che mi è stato suggerito. Non credo di essere arrivato a Wrestlemania. E non è che non abbia fatto qualcosa che volevano, ho fatto tutto quello che volevano. Pensavo di essere ancora over con le persone. Penso sia iniziato tutto in modo incerto. Non so nemmeno perché abbiamo iniziato in modo incerto. Ho espresso la mia opinione quando Maria Kanellis è uscita dicendo che fosse incinta di qualcuno o qualcosa del genere. L'ho detto a Paul Heyman, e gli ho detto: ‘Questo farà confondere la gente. Alla gente non piacerà.’ A lui non gli importava. Incolpò lei per questo. ‘Lei non l'ha detto bene o altro. Lo fanno a Knoxville, Tennessee, fidati di me.' Amo Knoxville, Tennessee. Ma la prossima settimana siamo a Chicago, chi se ne frega. Perché non lo conserviamo per Chicago o qualcosa del genere? Perché farlo davanti a 2.000 persone invece di 20.000?"

Poi ha proseguito dicendo: "Mi hanno fatto avere questi baffi. Era solo un bello scherzo. Penso che fosse un grande scherzo. Ma alla fine della giornata, non mi importa, sono un professionista, verrò e farò del mio meglio per essere il migliore in un certo giorno. L'abbiamo portato e alla gente è piaciuto tanto quanto volevano odiare la storia. Se siete negli eventi dal vivo, se siete nell'arena, la folla era fottutamente in fiamme ogni singola volta. Ecco perché mi sono divertito così tanto con persone che sono tutte tipo: ‘Oh, Lana sta baciando Bobby.’ Sta recitando, fratello. Se vai a Hollywood, non succederà nient’altro, è la stessa cosa. Quindi la gente sta cercando di farmi sentire in colpa e - cornuto, qualunque sia quella parola, non lo so nemmeno. Non mi infastidisce affatto. Per niente."

Bobby Lashley Wrestlemania