Vince Russo attacca Paul Heyman: "I suoi promo sono diventati noiosi"



by SIMONE BRUGNOLI

Vince Russo attacca Paul Heyman: "I suoi promo sono diventati noiosi"

Paul Heyman è stato uno dei cardini della WWE nell’ultimo decennio. Oltre ad essersi distinto per i suoi celebri promo, il 56enne di New York ha svolto il suolo di manager con ottimi risultati. Roman Reigns e Brock Lesnar sono stati i suoi clienti più rinomati, senza dimenticare la sua collaborazione con CM Punk.

Heyman ha tradito Lesnar durante la Royal Rumble, consentendo a Roman Reigns di intervenire e a Bobby Lashley di aggiudicarsi il WWE Championship. La resa dei conti fra la ‘Bestia’ e il ‘Tribal Chief’ avrà luogo a WrestleMania 38, l’evento più atteso dell’anno.

Nel corso di una recente intervista a Sportskeeda, l’ex writer della WWE e della WCW Vince Russo ha invitato Heyman ad aggiornare il suo repertorio.

Vince Russo attacca Paul Heyman

“Ho seguito tutti gli episodi di Raw e SmackDown andati in onda negli ultimi dieci anni, quindi so bene di cosa parlo.

I promo di Paul Heyman sono sempre gli stessi da anni e anni, ve lo garantisco” – ha analizzato Russo. “La dirigenza WWE dovrebbe trovare nuove soluzioni per rendere il suo personaggio più accattivante.

Ogni settimana vediamo Paul Heyman che sale sul ring, realizza gli stessi promo e ripete le solite battute. Sarebbe necessaria una svolta, ma Vince McMahon la pensa in maniera diversa. Non capisco perché l’azienda si ostini a pagare così tanto un personaggio che ripete sempre le stesse cose.

È diventato noioso dopo tutti questi anni” – ha proseguito. Russo non condivide la politica della WWE: “I fan non conoscono bene le superstar che militano nel roster. Ogni atleta ha una storia da raccontare, ma la WWE non si impegna abbastanza per far conoscere alla gente i propri talenti.

Mi viene in mente Alexa Bliss come primo esempio. Cosa sappiamo di lei? Le uniche cose che so su Alexa le ho scovate sul web o sui social media. Ho scoperto che esce con Ryan Cabrera e tanto altro ancora. Vince McMahon dovrebbe curare maggiormente tutti questi aspetti”. La WWE ospiterà Elimination Chamber il 19 febbraio in Arabia Saudita.

Vince Russo Paul Heyman