DDP è rimasto sbalordito dal rendimento di Edge



by SIMONE BRUGNOLI

DDP è rimasto sbalordito dal rendimento di Edge

Edge ha fatto il suo ritorno in WWE alla Royal Rumble due anni fa, lasciando a bocca aperta i fan e gli addetti ai lavori. Da allora, ha preso parte ad alcuni grandi incontri e si è aggiudicato il Royal Rumble match nel 2021.

Ha inoltre partecipato al main event della seconda notte di WrestleMania 37, lavorando insieme a due autentici mostri sacri come Daniel Bryan e Roman Reigns. La ‘Rated-R Superstar’ è uno dei wrestler più titolati di ogni epoca, avendo vinto 31 cinture.

L’undici volte campione del mondo si è aggiudicato l’edizione 2001 del torneo ‘King of the Ring' e il Money in the Bank nel 2005, il che lo rende l’unico lottatore nella storia della federazione ad aver conseguito tali risultati.

Nel 2012, un anno dopo il ritiro, è stato inserito con pieno nella WWE Hall of Fame da Christian. Ospite nell’ultima edizione di ‘The Bro Show’ su Sportskeeda, Diamond Dallas Page ha ammesso di essere rimasto sbalordito dal rendimento del veterano canadese.

DDP impressionato da Edge

“Quasi nessuno si aspettava che Edge sarebbe tornato in WWE, visti i suoi molteplici problemi fisici. Erano tutti disperati quando aveva annunciato il ritiro un decennio fa, dato che era ancora molto giovane.

Non soltanto è riuscito a tornare sul ring, ma ha messo in mostra una resistenza fuori dal comune. Sono rimasto sbalordito dal livello che ha espresso in questi due anni” – ha confidato Diamond Dallas Page.

DDP ha parlato anche della controversia riguardante Shane McMahon: “Non bisogna credere a tutto quello che succede nel mondo del wrestling. Shane è sempre stato un tipo di classe, infatti sono rimasto a bocca aperta quando ho appreso la notizia che era stato allontanato dalla WWE.

Non escludo che tale controversia sia parte di un progetto più ampio. Shane è un Hall of Famer e ho avuto diverse interazioni con lui, non vedo perché dovrebbe essere impazzito da un momento all’altro.

Non so cosa sia accaduto, non ero presente, ma una parte di me mi suggerisce che potrebbe trattarsi di una storyline. Non sarei sorpreso di rivederlo a WrestleMania”.

Edge Royal Rumble