Sheamus: "Voglio essere il primo WWE Ultimate Grand Slam Champion"



by   |  LETTURE 2017

Sheamus: "Voglio essere il primo WWE Ultimate Grand Slam Champion"

Nella storia della WWE ci sono stati svariati record che sono stati messi a dura prova da diversi atleti nel corso degli anni, tra chi ha portato avanti un regno per oltre 500 giorni e chi ha invece vinto ogni singolo match della sua carriera a Wrestlemania per ben 21 anni, andando poi a perdere il ventiduesimo.

Ci sono inoltre delle categorie in cui ci si entra, solamente quando un wrestler vince determinati titoli, come ad esempio il titolo di Grand Slam Champion, che un atleta della compagnia dei McMahon riceve quando riesce a vincere ben quattro titoli di diverse categorie nella sua carriera: ovvero un titolo mondiale, uno di coppia e due secondari.

A riuscire in questa grande impresa, c'è stato addirittura chi lo ha fatto due volte, con The Miz che è riuscito con la sua ultima vittoria titolata del WWE Championship, a diventare ben due volte Grand Slam Champion dei McMahon.

Sheamus vuole diventare Ultimate Grand Slam Champion

Nella sua ultima intervista rilasciata ai microfoni di WWE The Bump, l'ex campione US dei ring di Monday Night Raw, ha confermato come voglia diventare addirittura WWE Ultimate Grand Slam Champion, ovvero colui che ha vinto ogni singolo titolo a cui poteva ambire nella storia attuale della federazione, con Edge, wrestler ancora in azione sui ring proprio di Raw, che a quanto pare è l'unico ad aver ottenuto tale riconoscimento.
Nel suo intervento, Sheamus ha raccontato:

"Mi manca ancora un solo titolo per diventare il primo Ultimate Grand Slam Champion di sempre.

So quelo che molti di voi stanno pensando. Voi state pensando 'Edge lo ha già fatto. Edge ha vinto tutto' Ma la verità che importa è che, è solamente una caz**ta. Perché Edge ha vinto lo United States Championship quando era della WCW.

Quindi è automaticamente squalificato. Quindi io sono molto vicino al compiere qualcosa di fantastico.
Shinsuke Nakamura continuerà a nascondersi dietro Rick Boogs, continuerà a farlo, con quel tizio che ha la forza di una mano rotta, facendosi difendere o prendendo un avversario come Sami Zayn, che ad essere onesti sembra non si rada da almeno 10 anni
.

Non mi interessa. Voglio solo la mia opportunità al titolo Intercontinentale. L'ho detto quando ero a Smackdown e poi sono stato draftato a Raw ed il titolo è invece rimasto a Smackdown. E' passato un anno, io sono diventato US Champion.

E' stato grandioso. E' stato meraviglioso. Ho avuto match grandiosi dopo match grandiosi e adesso sono tornato a Smackdown. Questa era la cosa a cui stavo puntando quando il Draft veniva messo in scena. Stavo guardando dove poteva andare a finire l'Intercontinental Title. Una volta rimasto lì, i miei occhi sono rimasti su quel titolo di Smackdown" .