La WWE compra finalmente i diritti sul nome di Brock Lesnar



by   |  LETTURE 3429

La WWE compra finalmente i diritti sul nome di Brock Lesnar

Negli ultimi anni, Brock Lesnar è tornato di prepotenza a calcare i ring della WWE, dopo anni di assenteismo dal quadrato della famiglia McMahon, con il suo ultimo match prima del ritorno nel 2012 a Monday Night Raw, che risaliva a ben 8 anni prima, a Wrestlemania XX, dove finì il suo stint di allora insieme a Bill Goldberg.

Dopo alcuni anni dal suo ritorno in pianta stabile in WWE, con la sua carriera da lottatore di MMA che sembra essersi ora definitivamente chiusa, Lesnar è riuscito a costruire un vero e proprio impero finanziario, grazie ai molteplici milioni sborsati dalla WWE per portarlo sui propri schermi, con gli ultimi accordi firmati con Vince McMahon, che sono sempre stati al di sopra degli 8-9 milioni di dollari l'anno.

Se tutto ciò non bastasse, Brock Lesnar aveva anche la sua linea di abbigliamento, col proprio marchio, con la federazione di Stamford che aveva messo in vendita diverse magliette e diversi articoli di merchandising col suo nome, ma sempre con una corposa percentule che entrava nelle tasche dell'attuale WWE Champion.

La WWE compra finalmente i diritti sul nome Brock Lesnar

Dopo ben 20 anni dal debutto sui ring WWE di Brock Lesnar, la federazione si sarebbe finalmente decisa a comprare il marchio sul nome "Brock Lesnar", con l'atleta che così non avrà diritti sul merchandising col suo nome, ma sicuramente avrà ancora una cospicua parte degli introiti delle vendite dei suoi prodotti, con la compagnia dei McMahon che potrà adesso però gestire in toto i nuovi oggetti dedicati al WWE Champion.
Nella giornata di ieri, la WWE ha quindi registrato il marchio per i seguenti oggetti:

"BROCK LESNAR™ trademark registration is intended to cover the categories of clothing, namely, tops, shirts, jackets, sweatshirts, hoodies; outerwear, namely, coats; bottoms, pants, shorts, underwear, dresses, pajamas, lingerie, clothing ties, scarves, gloves, swimwear; Halloween and masquerade attire; footwear, namely, shoes, sneakers, slippers, flip flops, boots; headwear, namely, hats, caps; wrist bands; bandanas; championship trophy belts"

D'ora in poi, la WWE potrà quindi far uscire qualsivoglia oggetto dedicato al suo WWE Champion, con Lesnar che continua a imperversare sui ring sia di Monday Night Raw che di Friday Night Smackdown, con il match di Wrestlemania contro Roman Reigns, che molto probabilmente sarà l'ultimo prima di una lunga pausa, che lo porterà ad assentarsi dalle scene per poi tornare vicino a qualche grande evento o Big Four della compagnia.