Ufficiale: la WWE torna in Arabia Saudita per Elimination Chamber



by   |  LETTURE 1174

Ufficiale: la WWE torna in Arabia Saudita per Elimination Chamber

Tramite un comunicato ufficiale sul proprio sito, la WWE ha fatto sapere che farà il suo ritorno in Arabia Saudita in grande stile il 19 febbraio 2022: “La General Entertainment Authority, in collaborazione con la WWE, ha annunciato che l'Elimination Chamber Premium Live Event si terrà presso il più grande edificio senza colonne al mondo a Jeddah, sabato 19 febbraio 2022. Maggiori dettagli sull'evento saranno annunciati nelle prossime settimane.

Lo show Elimination Chamber completa l'impegno della General Entertainment Authority di fornire i più famosi eventi internazionali e spettacoli di intrattenimento. Questo spettacolo è stato preceduto da diverse precedenti partnership con la WWE per presentare show internazionali nel regno, che ha ottenuto un notevole successo locale e internazionale, incluso il recente show WWE Crown Jewel nella stagione 2021 di Riyadh e il WWE Super Showdown nella precedente stagione a Riyadh all'inizio del 2020.”

Sapevamo già tutto, quasi

La notizia ci era già stata anticipata dai colleghi giornalisti di Fightful Select solo qualche giorno fa: “L’Elimination Chamber Match è in programma per un ritorno, secondo quanto appreso da Fightful Select.” Aggiungendo anche: “Per quelli che si stanno chiedendo “quando se n’è andato?” Lo show non era nel programma annunciato e il ppv in Arabia Saudita è stato annunciato per febbraio.”

Notizia che ancor prima aveva fornito Andrew Zarian, del The Mat Men podcast: “Ho sentito che la WWE pianifica di tornare in Arabia Saudita sabato 19 febbraio.” 

Quindi fino a pochissimo giorni fa il nome dell’evento era sconosciuto, ma ora sappiamo che la WWE porterà proprio Elimination Chamber in Arabia Saudita, regalando uno show particolare alla sua popolazione. 

L’ultimo evento fatto in Arabia Saudita risale al 21 ottobre 2021 e si tratta di Crown Jewel, che ha sorpreso davvero tanti il WWE Universe, infatti è stato un ottimo pay-per-view che ci ha regalato match bellissimi come l’Hell in a Cell tra Seth Rollins ed Edge. In più c’è stata anche la finale del Queen’s Crown Tournament vinta da Zelina Vega, ora Queen Zelina, che ha sconfitto Doudrop.