Ex talento di NXT torna ad una vecchia gimmick dopo il rilascio dalla WWE?



by   |  LETTURE 2044

Ex talento di NXT torna ad una vecchia gimmick dopo il rilascio dalla WWE?

Negli ultimi mesi la WWE si è concentrata parecchio ad effettuare tagli di ogni tipo sui suoi roster, andando a tagliare sul comparto dei wrestler, quello degli arbitri, dei road agent e anche degli impiegati degli uffici di Stamford, con numerosi dipendenti che sono così dovuti andare via dal proprio posto di lavoro, arrivando a circa 400 dipendenti eliminati nel giro di due anni, dallo scoppio della pandemia mondiale da covid-19.

Tra i tanti esclusi dai roster WWE, è rientrata anche l'Hit Row al completo, stable che fino a qualche mese fa lottava sui ring di NXT e che poi alla fine era invece stata draftata in quel di Friday Night Smackdown, con tutti i lottatori che non sono mai stati utilizzati a dovere dalla dirigenza della WWE, ma sono stati licenziati in blocco, come molti altri atleti chiamati dal terzo brand WWE, come Karrion Kross o Keith Lee.

Isaiah "Swerve" Scott tornerà all'utilizzo della maschera?

Come molti di voi già sapranno, prima del suo stint in WWE, Isaiah Scott, vero nome Shane Strickland, lottava fino a qualche anno fa con la gimmick di Killshot in quel della Lucha Underground, federazione per metà americana e per metà messicana, dove si esibivano anche altri grandi nomi come Ricochet, John Morrison o Rey Mysterio.
In una delle sue ultime interviste, con tanto di video rilasciato dopo la sua chiacchierata sul suo profilo Twitter, Isaiah sembra aver riacceso la speranza dei suoi fan nel tornare a rivedere la gimmick di Killshot, con alcune immagini che sembrano non lasciare adito a dubbi.
Ma vediamo prima cosa ha detto il wrestler:

"All'inizio, quando sono iniziati i rilasci, ero molto amareggiato.

Era più un essere imbarazzato con la mia famiglia, perché me lo sentivo, ero tipo 'Tanto ci farannno fuori', perché avevo parlato con parecchia gente in merito a tutto e tutti mi rassicuravano come si fa con chi andrà comunque via.

Tutto andrà - che poi ho sempre avuto aspettative alte, quindi anche adesso stiamo facendo cose che saranno veramente grandi.
Mi sento come se , qualcosa mi stia tornando in faccia, ma mi guardo un po' intorno, mi prendo un paio di giorni, due giorni.

Mi guardo intorno e ricevo una telefonata da quest'uomo (Teasy Scott), che parla con le mie persone e parliamo di tutte le possibilità che ci sono qui fuori" .