Superstar di SmackDown chiede il rilascio alla WWE: l'annuncio sui social



by   |  LETTURE 2305

Superstar di SmackDown chiede il rilascio alla WWE: l'annuncio sui social

I fan della WWE non hanno avuto un attimo di respiro nel 2021, quando gran parte dei loro lottatori preferiti sono stati licenziati dalla compagnia in una serie di round di rilasci che si è sparsa per tutto il corso dell'anno.

L'ultimo, a pochi giorni dalla fine del 2021, ha avuto come protagonista Toni Storm, anche se è stata la stessa vincitrice del Mae Young Classic a chiedere il rilascio per motivi personali. Per iniziare l'anno al meglio, un altro lottatore del roster di SmackDown ha appena chiesto alla WWE di rescindere il proprio contratto.

Si tratta di Mustafa Ali, che con un comunicato sui suoi account social ha dato la notizia ai suoi fan:

"Ho un messaggio molto più importante dei miei sogni nel pro wrestling.

Nonostante i miei migliori sforzi, non sarò in grado di lanciare questo messaggio finché lavorerò con la WWE. Per questo, chiedo di essere rilasciato dalla WWE".

Mustafa Ali: "Chiedo il mio rilascio alla WWE"

Il messaggio d'addio di Mustafa Ali arriva dopo un lungo periodo di inattività per lui: il suo ultimo match risale all'episodio del 29 ottobre di SmackDown, quando per l'occasione perse contro Drew McIntyre.

Pare che Ali stesso avesse chiesto un periodo di pausa alla compagnia per accogliere la nascita del suo terzogenito, ma era stato riportato come il booking team non avesse alcun piano per il suo ritorno. Immediatamente dopo la notizia lanciata da Mustafa Ali, Sean Ross Sapp di Fightful ha riportato che durante questi ultimi mesi Ali non sarebbe stato in paternità, ma che avrebbe chiesto solamente uno show di pausa.

E' da sottolineare che, al momento, la WWE non ha ancora pubblicato alcun annuncio sulla situazione di Mustafa Ali, il quale resta ancora sotto contratto con la compagnia di Stamford. Vi terremo aggiornati non appena emergeranno ulteriori dettagli sulla vicenda.