Bobby Lashley è certo: "Se non batto io Brock Lesnar, nessuno può in WWE"



by   |  LETTURE 970

Bobby Lashley è certo: "Se non batto io Brock Lesnar, nessuno può in WWE"

Una delle più grandi sfide che sta per arrivare sui ring dell WWE, alla Royal Rumble, sarà sicuramente il match inedito, mai visto sui ring della compagnia dei McMahon, tra Bobby Lashley e Brock Lesnar, con i due che non si sono mai scontrati in un 1 vs 1, ma hanno avuto già un assaggio di quello che può fare l'altro sul ring a Day One, nel primo ppv dell'anno della compagnia di Stamford.

Dopo aver vinto il Fatal 4 Way scaturito con gli altri sconfitti di Day One, Bobby Lashley si è guadagnato la possibilità di andare 1 contro 1 con il neo WWE Champion, The Beast Incarnate, in una sfida che Lashley sogna sin dai tempi della TNA, quando era campione mondiale della federazione che all'epoca era ancora in mano alla famiglia Carter, con Lesnar che non era ancora tornato a lottare sui ring di pro-wrestling, ma lavorava invece nelle MMA.

Lashley è sicuro che nessuno se non lui batterà Brock Lesnar

Nella sua ultima intervista, Bobby Lashley non ha potuto fare a meno di parlare del suo prossimo avversario, probabilmente il più importante ed il più ostico di tutta la sua carriera, con il distruttore della Streak dell'Undertaker, pluri-campione mondiale WWE ed Universal e inarrestabile "terminator" della compagnia, che ha già fatto capire come voglia asfaltare Lashley anche in un match uno contro uno.
Ai microfoni di After The Bell, insieme a Corey Graves, altro nome tirato in ballo per la Rumble, visto che l'ex atleta avrebbe ricevuto l'ok dei medici per tornare alla lotta già mesi fa, Bobby Lashley ha affermato:

"Penso di sì.

Se non posso io, nessuno può (battere Lesnar ndr). E' a quel punto dove non potrà essere più il Brock Lesnar di adesso per i prossimi 10 anni. Brock è limitato negli anni a venire. Nonostante la sua forza, ha anche un'agenda molto leggera, non tornerà così ancora per i prossimi 20 anni a fare il solito vecchio Brock. Se non può fare il Brock che tutti conoscono, non tornerà più" .