John Cena: "Ho bevuto tre pinte di birra prima del match a Wrestlemania 34"



by   |  LETTURE 5501

John Cena: "Ho bevuto tre pinte di birra prima del match a Wrestlemania 34"

Uno dei match più attesi dai fan del WWE Universe degli ultimi anni, è stato il rocambolesco match tra The Undertaker e John Cena, arrivato proprio all'ultimo secondo sui ring di Wrestlemania 34, quando sembrava ormai certo che Cena non avesse più una contesa nel Grandaddy of Them All, con lo stesso pluricampione mondiale della federazione che era intento a bere tra gli spalti insieme ai fan del WWE Universe, avendo comprato proprio un biglietto per assistere allo show.

Sebbene il tutto fosse parte di una storyline che portasse il Deadman ad apparire solo all'ultimo secondo, con John Cena che si è infatti andato a cambiare a soli pochissimi minuti dalla sua contesa, alla fine il match è durato pochissimi minuti, con John Cena che è stato letteralmente squashato dal lottatore storico di Wrestlemania, il quale con poche e semplici mosse lo ha messo al tappeto per il conteggio di tre.
A quanto pare, sembra che Cena fosse addirittura un po' alticcio durante il suo match, come confermato dallo stesso atleta nella sua ultima intervista, nella quale ha rivelato di aver bevuto addirittura tre pinte di birra sane durante il suo periodo nel pubblico seduto, come un semplice spettatore della serata.

John Cena e la birra trangugiata a Wrestemania 34

Ai microfoni del suo ultimo intervento per il Pat McAfee Show, John Cena ha voluto infatti affermare:

"Tutti quanti guardavano e si compiacevano dello show perché lo stavano guardando con John (Cena).

Ed io mi sono fatto grandi amici tra il pubblico, tra chi veniva dall'Australia e chi invece aveva viaggiato per tutti gli USA, comprandoci l'un l'altro delle birre. Letteralmente, mi sono sdraiato tre pinte di birra alla spina prima che mi dicessero che The Undertaker era lì e che io saltassi la barricata per andare a combattere contro The Undertaker" .

A quanto pare, adesso, John Cena potrebbe anche nascondersi dietro alla birra e all'alcool per la prestazione abbastanza imbarazzante vista sui ring dello Showcas of the Immortals, quindi.