Vince Russo: "Big E rischia di cadere in un limbo senza via d'uscita"



by   |  LETTURE 2247

Vince Russo: "Big E rischia di cadere in un limbo senza via d'uscita"

Big E ha incassato con successo la sua valigetta del Money in the Bank per strappare il WWE Championship dalle mani di Bobby Lashley il 13 settembre 2021. Ha mantenuto la cintura per 110 giorni, prima di arrendersi a Brock Lesnar nel ‘Fatal Five-Way match’ andato in scena a ‘Day 1’.

Poco prima di affrontare Seth Rollins a Raw questa settimana, Big E ha annunciato ufficialmente che prenderà parte all’edizione 2022 del Royal Rumble match. Secondo alcune indiscrezioni, Roman Reigns e Brock Lesnar si daranno battaglia a WrestleMania 38, il che significa che entrambi conserveranno i rispettivi titoli alla Royal Rumble.

Staremo a vedere se Big E riuscirà ad inserirsi nella contesa fra i due pesi massimi. Nel corso dell’ultima puntata di ‘Legion of RAW’ su Sportskeeda, l’ex writer della WWE e della WCW Vince Russo ha criticato aspramente il modo in cui è stato gestito Big E.

Il pensiero di Vince Russo su Big E

“La positività al Coronavirus di Roman Reigns ha causato lo spostamento di Brock Lesnar nel match valevole per il WWE Championship. Una mossa rivelatasi decisiva per le sorti di Big E, che è stato obbligato a cedere il suo titolo.

Io credo che avrebbe meritato una rivincita, come si addice ad ogni ex campione. Non mi è piaciuto il modo in cui la WWE lo ha gestito nelle ultime due settimane. Se non si rimette in gioco immediatamente, Big E rischia di finire in un limbo senza via d’uscita” – ha analizzato Russo.

È stato poi chiesto a Vince di scegliere il suo preferito tra John Cena e Randy Orton: “Sono due grandissimi professionisti, non ci sono dubbi al riguardo. Stiamo parlando di due atleti formidabili, che hanno scritto pagine memorabili di storia del wrestling.

Se dovessi sceglierne uno, opterei per John Cena. Non è un caso che John sia riuscito a sfondare anche nel mondo del cinema. Non so come se la sarebbe cavata Randy Orton al di fuori del wrestling. Per quanto riguarda Cena, sapevamo fin da subito che avrebbe trasceso il wrestling”.