WWE, Vince Russo critica aspramente il segmento con Brock Lesnar e Bobby Lashley



by   |  LETTURE 2194

WWE, Vince Russo critica aspramente il segmento con Brock Lesnar e Bobby Lashley

Dopo una lunga attesa la WWE ha finalmente intrapreso la faida tra il WWE Champion Brock Lesnar e The All Mighty Bobby Lashley. I due wrestler da sempre sono stati comparati e soprattutto Lashley più volte ha dichiarato che desiderava affrontare The Beast Incarnate.

Alla fine è stato accontentato ed i due si sfideranno nel prossimo tanto atteso Pay per View della Royal Rumble. Nel corso dell'ultimo episodio di Legion of Raw l'ex membro del Team creativo della WWE e dello show rosso Vince Russo ha commentato la storyline che riguarda i due wrestler e ne ha discusso, come di consueto, con il Dottor Chris Featherstone.

Russo ha criticato la gestione creativa della faida ed in particolare ha criticato l'atteggiamento del team creativo nei confronti dell'ex WWE Champion.

Le parole di Vince Russo su Brock Lesnar e Bobby Lashley

Un Russo molto infastidito ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:
"Fratello, sono due le cose che vanno sottolineate e che ti dico.

Il primo motivo in questo show è che Brock Lesnar ha letteralmente distrutto verbalmente Bobby Lashley e lui non ha fatto assolutamente nulla fino a quando non sono arrivati il resto dell'ormai ex Hurt Business (Cedric Alexander e Shelton Benjamin) e lui li ha distrutti.

Quindi abbiamo visto Brock Lesnar sminuire, ridicolizzare Lashley e non ricevere nessuna reazione da parte di quest'ultimo. Situazione numero due: ormai tutti sanno che Bobby Lashley affronterà Cedric Alexander e Shelton Benjamin in un Handicap Match la prossima settimana, è questo il motivo per cui vi è stato questo segmento, anche se ormai quei due rasentano il ridicolo".

I due si affronteranno alla Royal Rumble ma Vince Russo ha criticato il comportamento di loro due nel corso del segmento: "Non avrei fatto muovere e vestire in quel modo Brock Lesnar e Bobby Lashley. Credo che anche adesso sarebbero dovuti arrivare allo scontro, lo spogliatoio si sarebbe dovuto svuotare per separarli e questa cosa sarebbe dovuta andare avanti tutta la notte, io avrei fatto cosi".