Un match titolato di Day One potrebbe saltare per la WWE? Le ultime



by   |  LETTURE 2535

Un match titolato di Day One potrebbe saltare per la WWE? Le ultime

Il prossimo ppv che la WWE proporrà ai suoi fan nel 2022, il quale andrà in onda proprio il primo di Gennaio, da Atlanta in Georgia, si chiamerà Day One e già diversi match sono stati confermati ed ufficializzati dalla federazione dei McMahon per tale evento.

Quello che preoccupava di più gli addetti ai lavori, la dirigenza ed i fan del WWE Universe però, ultimamente, era lo scoppio di un'epidemia interna di casi di positività al covid-19 in WWE, con la crew della compagnia che si sarebbe vista infatti decimare nelle ultime due settimane e con numerosi atleti e addetti ai lavori che potrebbero disertare i prossimi impegni per la quarantena obbligatoria che dovranno osservare.
Nonostante la WWE sembri ancora carica e sicura dei propri mezzi in vista del primo ppv del 2022, alcuni pezzi sembrano già non tornare per Day One, con la federazione che starebbe cercando di portare in scena tutti i match previsti, con tanto di storyline per arrivarci e con altri elementi che però lasciano comunque adito a dubbi in merito alla fattibilità di alcune contese.

Il match per i titoli di coppia di Raw a Day One salterà?

Come abbiamo ampiamente visto nell'ultimo episodio di Monday Night Raw, c'è stata l'assenza del campione tag team dello show, Matt Riddle, il quale non ha affiancato come al solito il suo compagno Randy Orton e che non è apparso come sempre nelle solite scenette divertentissime che ci ha abituato a creare negli ultimi tempi.
Nonostante non ci siano indizi in merito ad una sua positività al covid, è comunque probabile che l'atleta sia rimasto a casa proprio per questo motivo, con la WWE che non ha ovviamente potuto portare avanti la storyline tra gli RK-Bro e i restanti team sfidanti per i titoli: gli Street Profits e i Mysterios.
Se nell'ultimo episodio dello show rosso dovevamo avere anche la finale del torneo per decretare i nuovi n°1 contender ai titoli di coppia, poi annullato silenziosamente dalla WWE, al momento non si hanno notizie nemmeno in merito alla sfida titolata che doveva arrivare a Day One, con il Wrestling Observer che riporta infatti:

"L'idea originale era quella di avere Riddle e Randy Orton che difendevano i titoli contro i vincitori del torneo, con tali sfidanti che sarebbero dovuti venire fuori tra i Mysterios e gli Street Profits.

Il match sarebbe dovuto andare in scena il 13 a Raw, ma Montez Ford è indisponibile e allora lo hanno posticipato al 27 a Detroit, ma a quanto pare tale contesa non è più nemmeno pubblicizzata. Al momento non sappiamo con precisione nemmeno se questo matcha andrà più in scena o no" .