Booker T: "Non sarebbe una buona idea far tornare The Undertaker"



by   |  LETTURE 2708

Booker T: "Non sarebbe una buona idea far tornare The Undertaker"

The Undertaker ha disputato il suo ultimo match in WWE contro AJ Styles a WrestleMania 36. A meno di clamorosi e improbabili colpi di scena, le apparizioni sul ring del ‘Phenom’ dovrebbero essere terminate. All’interno della docu-serie ‘The Last Ride’, il Becchino aveva infatti ammesso di non riuscire più a sostenere gli sforzi richiesti dal wrestling professionistico e di non voler rovinare la sua immagine.

Il suo ritiro ufficiale ha avuto luogo alle Survivor Series 2020, laddove 30 anni prima era iniziata la sua leggendaria carriera in questo business. Nonostante il Deadman abbia appeso gli stivali al chiodo, sono in molti a suggerire che potrebbe tornare a lottare in futuro.

Nell’ultima edizione del suo podcast ‘Hall of Fame’, Booker T ha commentato le voci di un possibile rientro di Taker a WrestleMania 38.

Booker T su The Undertaker

“Ad essere sincero, non credo che vedremo The Undertaker sul ring a WrestleMania 38” – ha esordito Booker T senza troppi giri di parole.

“Undertaker sarebbe in grado di disputare un altro match? Certo che sì. Al tempo stesso, non avrebbe senso riportarlo in WWE in questo momento. Il suo ritiro è ancora relativamente fresco e non si genererebbe l’effetto nostalgia.

Bisogna aspettare molto più tempo se si vogliono guadagnare tanti dollari grazie al suo ritorno” – ha aggiunto il due volte WWE Hall of Famer. Di recente, anche il 16 volte campione del mondo Ric Flair ha espresso la sua opinione sul Becchino.

“Undertaker non è più giovanissimo, non ha assolutamente bisogno di denaro e ha realizzato qualsiasi impresa immaginabile. Penso che adesso voglia soltanto trascorrere più tempo con Michelle e la sua famiglia.

Non sarà facile per la WWE sostituire un mito come Taker a WrestleMania, dato che il Deadman era ormai divenuto il simbolo dell’evento. È quasi impossibile non sfigurare dinnanzi a leggende assolute come Undertaker o Stone Cold Steve Austin.

Sono atleti che hanno avuto la capacità di trascendere il wrestling” – ha dichiarato il Nature Boy. La 38ma edizione di WrestleMania si terrà all’AT&T Stadium di Arlington.