Baron Corbin: "Dopo aver colpito Becky Lynch in WWE ho ricevuto minacce di morte"



by   |  LETTURE 1491

Baron Corbin: "Dopo aver colpito Becky Lynch in WWE ho ricevuto minacce di morte"

Nella storia recente e passata della WWE, si ricordano a malapena i match o i segmenti nella quale un uomo ha attaccato una donna sui ring della compagnia, in quanto è prassi della compagnia dei McMahon, non fare match intergender dove uomini e donne combattano gli uni contro le altre.

In alcuni frangenti, abbiamo però visto per esempio Randy Orton colpire diverse atlete con la sua famosissima RKO, o magari altri scenari in cui erano le donne ad avere la meglio sugli uomini, vedi Ronda Rousey e i continui attacchi nei confronti di Triple H, attuale COO della compagnia di Stamford.

In uno di questi tanti frangenti, abbiamo visto anche Baron Corbin, divenuto adesso Happy Corbin, colpire con la sua End of Days l'attuale campionessa di Monday Night Raw, The Man, Becky Lynch.
All'epoca dei fatti, ovvero nel 2019, Baron Corbin era finito in un feud contro Seth Rollins, mentre la moglie di Seth, Becky Lynch, era in faida con Lacey Evans ed i 4 erano finiti sul ring di Extreme Rules, dove andò in scena un match tra tutti e quattro gli atleti (ricordiamo che Rollins era Universal Champion e Becky campionessa di Raw), dove King Corbin riuscì poi a colpire con la sua finisher l'atleta a sorpresa.

Happy Corbin e le numerose minacce di morte ricevute

Subito dopo aver ataccato Becky Lynch a tradimento, all'indirizzo di Baron Corbin sarebbero arrivate numerosissime minacce di morte, come rivelato dallo stesso atleta in una delle sue ultime interviste.

Nel suo intervento ai microfoni di Out of Character con Ryan Satin, Baron Corbin ha infatti rivelato:

"Quando ho colpito Becky con la End of Days, ho ricevuto delle minacce di morte. Su una base regolare. Il 95% degli hater sono su internet o comunque innocui e si nascondono dietro uno schermo o un luogo inaccessibile.

Roman mi disse una volta, che non ha mai incontrato un hater nella vita reale. Questa è la stessa identica cosa per me" . Purtroppo, tale prassi è ormai abbastanza consolidata con i personaggi famosi, soprattutto i wrester, con la stessa Lana, che dopo aver mandato in scena l'angle in cui si separava dal marito Rusev, tradendolo con Boobby Lashley, ha ricevuto per mesi insulti e minacce di morte sui suoi social, tanto da pensare di chiudere ogni profilo privato e pubblico dei suoi social, per non ricevere più questo odio gratuito.