Big E rivela: "La mia intenzione era quella di ritirarmi a 35 anni dalla WWE"

Nella sua ultima intervista il WWE Champion racconta come la sua idea di ritiro era molto più vicina di quello che i fan si aspettavano

by Roberto Trenta
SHARE
Big E rivela: "La mia intenzione era quella di ritirarmi a 35 anni dalla WWE"

Uno dei personaggi che ha avuto un 2021 decisamente più brillante rispetto a tutti gli altri colleghi sui ring della WWE, è indubbiamente il WWE Champion di Monday Night Raw, Big E. Dopo aver vinto il titolo Intercontinentale ed il Money in the Bank, l'atleta si è laureato per la primissima volta in vita sua WWE Champion, andando ad incassare la sua valigetta ai danni di Bobby Lashley, in un match in diretta proprio a Raw che lo ha visto laurearsi campione mondiale per la prima volta sui ring dello show rosso.

Con il titolo ai suoi fianchi ancora tuttora, Big E è in procinto di andare a combattere contro altri tre grandi atleti dello show rosso, in vista del prossimo ppv della compagnia di Stamford del primo di Gennaio, ovvero Day One, nel quale andrà ad affrontare tre personaggi arcinoti del roster rosso di Raw: Seth Rollins, Kevin Owens e Bobby Lashley.
A quanto pare, però, qualche anno fa Big E aveva delle idee un po' diverse su quanto a lungo avrebbe lottato sui ring di pro-wrestling con la sua idea che era quella di lottare fino ai 35 anni, per poi ritirarsi dal mondo della disciplina.

Big E e la sua voglia di ritiro attorno ai 35 anni

A quanto pare, attualmente l'idea del WWE Champion sarebbe decisamente cambiata, visto che Big E ha esattamente quell'età, ma non ci pensa neanche lontanamente a ritirarsi ancora, con il campione mondiale WWE che ha infatti affermato ai microfoni del The Sun le seguenti frasi:

"Ho ancora diversi anni in me.

Non so ancora quando sarà arrivato il mio tempo... ma quando ne aveo 23 di anni, i 35 mi sembravano come se fosse l'età giusta per andarmene e non rimanere troppo in questo mondo. Ne stavo parlando una volta con uno dei nostri arbitri, Rod Zapata, che conosco sin dai tempi della FCW - quindi lo conosco da 12 anni.
Abbiamo parlato in merito a questa cosa, sul fatto di ritirarsi a 35 anni a poi ho pensato, che in parecchie situazioni, in sacco di wrestler hanno continuato e sono diventati migliori tra i 35 ed i 40 anni, tanto da raggiungere il loro apice massimo.

Guardate Bobby Lashley che ha raggiunto la sua run migliore a metà dei 40 anni. Abbiamo un sacco di ragazzi così... Randy Orton, AJ Styles, Kofi Kingston, Bobby Roode, Dolph Ziggler - così tanti ragazzi che nei loro 40 anni hanno delle performance di alto livello.
Sembra stiano in ottima forma e stanno invecchiando decisamente bene.

Quindi non so se continuerò a lottare nei miei 40, come ho sempre detto di non fare a me stesso, ma il mio corpo risponde benissimo ancora. Sul ring, mi sento ancora molto bene ed il cardio va alla grande. La parte fisica va molto bene e ne sono veramente felice. Quindi se il mio fisico regge, credo che continuerò con criterio, ancora per alcuni anni" .

Big E
SHARE