WWE: Nell'ultimo main event di Raw sono state date regole strane al pubblico



by   |  LETTURE 3641

WWE: Nell'ultimo main event di Raw sono state date regole strane al pubblico

Becky Lynch ha mantenuto il suo Raw Women’s Championship nel main event della puntata di lunedì di Raw a Memphis, Tennessee, con Liv Morgan, dopo aver barato per il quarto match di fila con un roll-up attaccata alle corde.

Alla fine del match, il noto Bully Ray ha saputo, tramite i social media, che lo staff che componeva la squadra degli addetti alla sicurezza presenti nell’arena durante lo show rosso, hanno imposto alcune regole assurde per i fan di wrestling.

Parlando a Busted Open Radio, il WWE Hall of Famer ha detto: "Sto ricevendo tweet verso la fine dello show dove la sicurezza sta dicendo alle persone di sedersi. È fottutamente ridicolo. Lasciatemelo dire... è fottutamente ridicolo. C'è un evento importante sul ring e non c'è nessuno in piedi, nessuno applaude, nessuno esplode. È il main event di un Monday Night RAW e non non si sta perdendo il controllo?”

L’importanza del match

Effettivamente molti fans da casa hanno notato che il pubblico era un po’ morto durante quello che comunque era un importantissimo main event che richiamava anche il primo main event di Raw tutto al femminile di 17 anni prima tra Trish Stratus e Lita.

Data l'importanza del match, Bully Ray ha giustamente pensato che i fans della WWE avrebbero dovuto essere autorizzati a mostrare la loro emozione senza nessun tipo di restrizione.

"O fai schifo come città, cosa che non credo Memphis faccia, o ci sono persone in quell'edificio che ti dicono di sederti, togliendo così tutto il divertimento. Se sono a casa e sto guardando il main event di ieri sera, sono tipo: ‘Wow, non c'è davvero niente qui. Queste persone non sono esaltate. Queste donne devono fare schifo’", ha aggiunto Bully Ray.

È davvero un peccato che le cose siano andate così, perché hanno sicuramente rovinato il momento per le due wrestler e per tutti i fans presenti che volevano solo godersi lo show.