Vince Russo: "Non si è capito il motivo della faida tra Edge e The Miz"



by   |  LETTURE 815

Vince Russo: "Non si è capito il motivo della faida tra Edge e The Miz"

Edge è senza dubbio uno dei wrestler più popolari di ogni epoca, avendo vinto 31 titoli nel corso della sua lunga carriera. In particolare, è stato undici volte campione del mondo e quattordici volte campione di coppia.

Il veterano canadese risulta essere il dodicesimo atleta ad aver completato il Grand Slam, senza dimenticare i suoi due trionfi alla Royal Rumble nel 2010 e nel 2021. A causa di una stenosi del canale vertebrale, Edge era stato costretto al ritiro nell’aprile del 2011.

L’anno successivo, è stato inserito nella WWE Hall of Fame dall’amico e collega Christian. L’ex campione dei pesi massimi ha fatto il suo ritorno sul ring, contro ogni pronostico, durante la Royal Rumble 2020.

Di recente, Edge ha dato vita ad un’accesissima faida con Seth Rollins, culminata nella resa dei conti fra i due tenutasi a Crown Jewel il 21 ottobre scorso. Copeland sembra ora in procinto di iniziare una nuova storyline con The Miz a Raw.

Durante l’ultima edizione di ‘Legion of RAW’ su Sportskeeda, l’ex writer della WWE e della WCW Vince Russo ha recensito la scorsa puntata dello show rosso.

Vince Russo su Edge e The Miz

“L’ultimo segmento fra Edge e The Miz ha avuto un epilogo davvero troppo debole” – ha commentato Russo.

“C’erano tanti altri modi per rendere quel segmento molto più elettrizzante. Inoltre, mi chiedo perché Maryse sia apparsa la settimana scorsa per poi sparire nuovamente questa settimana. Sono piccoli dettagli che restano nella mente della gente e non agevolano lo sviluppo della faida.

Non abbiamo ancora capito bene per quale motivo ci sarà un match fra Edge e The Miz” – ha aggiunto. I due si affronteranno a ‘Day 1’, il pay-per-view che andrà in scena il 1° gennaio 2022.

Russo ha parlato anche di Austin Theory: “Vince McMahon ha demolito la sua credibilità nel giro di poche settimane. Credo che il suo personaggio non abbia alcuna chance di risollevarsi. Che cosa abbiamo visto? Vince che lo insulta per la maggior parte del tempo e finisce addirittura per prenderlo a schiaffi”.