Nuovo match per l'Universal Championship aggiunto dalla WWE a Day One - SPOILER



by   |  LETTURE 2536

Nuovo match per l'Universal Championship aggiunto dalla WWE a Day One - SPOILER

Ormai tutti gli avversari che la WWE aveva scagliato contro il suo Universal Champion di Friday Night Smackdown, Roman Reigns, sono stati abbattuti come fossero fogli di carta. Dopo l'ennesima debacle vista questa notte a Smackdown, si prefigura un nuovo grandissimo scontro sui ring del prossimo ppv della compagnia di Stamford, che andrà in onda il primo giorno dell'anno nuovo, ovvero WWE Day One, che andrà in onda proprio il primo Gennaio, data insolita per la compagnia.

Ma andiamo per gradi. Questa notte, nell'ultimo episodio dello show blu andato come sempre in onda sui teleschermi della FOX in America, Roman Reigns ha sconfitto il suo ennesimo avversario, Sami Zayn, il quale si era meritato una title shot vincendo la Battle Royal a più uomini della scorsa settimana, beffando all'ultimo secondo uno Jeff Hardy impietrito dal ritorno del canadese, che ormai considerava già eliminato.
Nella puntata di questa notte, però, c'era un'altra mina vagante, che è tornata a farsi viva sui ring dello show blu dopo settimane di assenza dovute alla sua sospensione, dopo aver attaccato Adam Pearce, stiamo parlando ovviamente di Brock Lesnar.

Brock Lesnar costa il match titolato a Sami Zayn e poi sfida Roman Reigns

Già alla vigilia del match titolato tra Zayn e Reigns, Brock Lesnar aveva avvertito i due che avrebbe sfidato il vincitore della contesa di questa notte, proprio a Day One, con Zayn che ha cominciato a sentir salire l'ansia già dal primo confronto con Lesnar.

Se tutto ciò poi non bastasse, le parole al microfono del canadese hanno infastidito e non poco The Beast, il quale ha attaccato prima del match titolato proprio Zayn, con i suoi soliti German Suplex e la devastante F-5, servendo su un piatto d'argento la preda ormai dilaniata a Roman Reigns, il quale con una Spear ed una Guillotine ha terminato il suo avversario, mantenendo il titolo.

Adesso è quindi ufficiale: Brock Lesnar sfiderà ancora una volta Roman Reigns, ad un match titolato per l'Universal Championship in quel di WWE Day One, con la compagnia che ha ufficializzato il tutto con le sue grafiche a fine show.

Ma vediamo quali sono per il momento i match già ufficializzati per il primo ppv del 2022:

- WWE Champsionship - Triple Threat match: Big E vs Seth Rollins vs Kevin Owens

- WWE Universal Championship match: Roman Reigns vs Brock Lesnar

- WWE Smackdown Tag Team Championship match: The Usos vs The New Day