Ryback tornerebbe in WWE ma ad una sola condizione



by   |  LETTURE 1526

Ryback tornerebbe in WWE ma ad una sola condizione

Mentre parlava a The Ryback Show, l'ex WWE Superstar ha rivelato l'unica condizione che deve essere soddisfatta per un suo possibile ritorno nella compagnia dei McMahon. Ryback ha rivelato infatti che Vince McMahon deve dimettersi e ci deve essere una nuova leadership nella compagnia.

"Sarò molto aperto a tornare in WWE se dovesse essere venduta. Sono sempre stato abbastanza franco. Se Vince McMahon è fuori di lì e c'è una leadership nuova di zecca, allora sarò molto interessato a rivisitarla, perché questo sarà vantaggioso per me come marchio e come performer, tornare dove sono conosciuto, dove ho costruito un pubblico che è già ben consapevole di chi sono.”

Qualcuno continua a dare fastidio

Dopo aver visto il match vinto da Mansoor in quel di Crown Jewel, con il suo attuale nemico che è Mustafa Ali, ex leader della stable della Retribution, Ryback ha voluto prendere in giro in maniera abbastanza pesante il personaggio ed il ruolo di Mansoor, scrivendo sul suo profilo personale Twitter: "Vince McMahon puoi dare a Mansoor anche la musica di Steve Austin e lui non andrà comunque over. Porca pu**na, il tuo prodotto fa veramente schifo.”

Di tutta risposta, l'atleta saudita della WWE, ha voluto ripostare uno screen di uno degli ultimi sondaggi fatti da Ryback, con l'atleta che aveva chiesto ai suoi fan dove doveva tornare a lottare, in quale grande promotion o se per caso dovesse ritirarsi, con la maggior parte dei fan che ha votato per l'ultima ipotesi e con Mansoor che si è fatto una grassa risata dopo i commenti dell'ex cyborg della WWE.

Quindi potremmo anche affermare che per quanto Ryback abbia voglia di tornare nella compagnia di Stamford, i fans non sono tanto d’accordo e preferirebbero un ritiro dal ring del wrestler, veramente poco amato da tutti. Ma poi detta sinceramente, McMahon si ritirerà forse quando sarà nella tomba, quindi aspetta e spera Ryback, con anche il pubblico che si, lo conosce, ma forse proprio per quello non lo rivuole più.