Bobby Lashley: "Inizio a capire perché Brock Lesnar non voglia lottare con me"



by   |  LETTURE 4768

Bobby Lashley: "Inizio a capire perché Brock Lesnar non voglia lottare con me"

Durante la sua lunga carriera in WWE, Bobby Lashley ha detenuto una volta il WWE Championship, due volte l’ECW World Championship, due volte l’Intercontinental Championship e due volte lo United States Championship.

L'attuale superstar di Raw ha avuto una brillante cavalcata anche nella TNA, dove ha conquistato per ben quattro volte il TNA World Heavyweight Championship. A cavallo tra il 2008 e il 2016, ha lottato nelle arti marziali miste, vincendo il titolo dei pesi massimi della Shark Fights nel 2011.

Il 21 ottobre scorso, in occasione di Crown Jewel, i membri dell’Hurt Business sono stati sconfitti dagli Usos in un match non titolato, mentre ‘The All Mighty’ ha dovuto incassare la tremenda vendetta di uno scatenato Bill Goldberg.

In una recente intervista ai microfoni di Josh Martinez, Lashley ha svelato il motivo per cui non ha ancora affrontato Brock Lesnar. Tale faida è in cantiere da anni, ma per una serie di ragioni non si è materializzata.

Bobby Lashley torna a parlare di Brock Lesnar

“La mia idea è che le persone vicine a Brock Lesnar non vogliano una faida tra me e lui. Sono sempre stato preparato ad un incontro con la Bestia. La fine della mia carriera non è così lontana, ho ancora qualche anno a disposizione, sono aperto a qualsiasi possibilità.

Mi alleno intensamente, sono ancora in ottima forma e non mi tiro certo indietro dinnanzi alle sfide. Non ci vorrebbero settimane o mesi per organizzare una storyline con Brock, sarei pronto in questo esatto momento” – ha dichiarato Bobby.

La carriera di Lashley è cambiata grazie alla presenza di MVP nel suo angolo. L’ex campione degli Stati Uniti ha svolto un ruolo importantissimo per consentire a Bobby di scalare le gerarchie. “La nostra unione è stata un successo, lui si fida di me e io mi fido di lui.

MVP è stato fondamentale non soltanto per me, ma anche per Shelton e Cedric. Ci ha dato una mano ad esprimere tutto il nostro potenziale. Non c’è niente di meglio che fare soldi lavorando insieme ai tuoi amici”.