Vince Russo: "Ecco perché la WWE ha rilasciato Eva Marie"



by   |  LETTURE 3823

Vince Russo: "Ecco perché la WWE ha rilasciato Eva Marie"

Eva Marie è tornata davanti agli schermi televisivi della WWE nel maggio 2021, dopo ben quattro anni di assenza dalla federazione. Il suo secondo stint all’interno della compagnia non è mai realmente decollato, benché le aspettative fossero molto alte alla vigilia.

Dopo essere stata coinvolta in faide poco elettrizzanti con Alexa Bliss e Doudrop a Raw, Eva è stata improvvisamente rilasciata all’inizio di questo mese. Marie ha totalizzato sette incontri durante la sua recente corsa in WWE, l’ultimo dei quali è andato in scena contro la sua ex alleata Doudrop nell’episodio di Raw del 20 settembre scorso.

Ad incidere sulla decisione della WWE sono stati anche gli innumerevoli impegni di Eva fuori dal ring. La 37enne di Walnut Creek è apparsa nella versione americana del ‘Grande Fratello’ nel 2019, piazzandosi al settimo posto.

Con cinque milioni di follower su Instagram, Marie era una delle superstar più seguite prima del suo rilascio. In una conversazione su Sportskeeda, l’ex writer della WWE e della WCW Vince Russo ha consigliato all’ex star di Total Divas di concentrarsi sulla recitazione.

Vince Russo rincuora Eva Marie

“La WWE ha scelto di licenziare Eva Marie a causa dei suoi frequenti impegni sul set, è inutile girarci intorno” – ha sentenziato Russo. “Non l’abbiamo vista sul ring per tanto tempo perché era impegnata nella realizzazione di un film.

La WWE ha colto la palla al balzo e si è sbarazzata di lei. Essendo coinvolta in moltissimi progetti, credo che il tempismo sia stato ideale per lei. Mi auguro che nel cinema le riservino un trattamento da star e che riesca a guadagnare una montagna di soldi.

Non aveva senso per lei restare nel business del wrestling” – ha aggiunto. Eva aveva militato in WWE fra il 2013 e il 2017. “Credo che Marie sia sinceramente innamorata del wrestling. Il suo sogno era quello di arrivare al vertice di questo settore, ma poi sono subentrati altri fattori.

Si è fatta notare dal cinema, ha partecipato ad un reality, l’hanno chiamata per diverse pubblicità e il suo legame con la WWE si è gradualmente spento”.