Becky Lynch: "C'è un episodio che ha fatto svoltare la mia carriera"



by   |  LETTURE 2285

Becky Lynch: "C'è un episodio che ha fatto svoltare la mia carriera"

Becky Lynch è ormai uno dei simboli della WWE, avendo svolto un ruolo importantissimo nella recente ascesa della divisione femminile. La superstar irlandese si è aggiudicata per ben quattro volte lo SmackDown Women’s Championship, di cui è stata la campionessa inaugurale, e due volte il titolo di Raw.

La 34enne di Limerick è anche l’unica ad aver detenuto entrambe le cinture nello stesso momento. Oltre ad aver vinto l’edizione 2019 del Women’s Royal Rumble match, Becky ha preso parte ai primi Tables match, Last Woman Standing match e TLC match femminili della storia.

L’attuale campionessa femminile di Raw ha recentemente incontrato Vicente Beltran per ripercorrere le tappe più significative della sua carriera in WWE. In particolare, Lynch ha parlato di quando è stata estromessa dal match con Ronda Rousey alle Survivor Series perché Nia Jax le aveva rotto il naso.

La svolta di Becky Lynch

“Devo ammettere che all’epoca non avevo idea di cosa stesse succedendo” – ha ammesso Becky. “Pensavo che fosse una mazzata tremenda e che il mio stint si sarebbe esaurito in quell’istante.

Poi sono uscite tantissime foto che hanno avuto una diffusione enorme sul web, tanto da far prendere a quella vicenda una piega molto diversa dalle mie aspettative. La gente si è interessata ancora di più al mio personaggio e abbiamo cercato di cavalcare quello slancio fino a WrestleMania.

Ripensandoci oggi, mi sento di dire che abbiamo gestito quella situazione negativa nel migliore dei modi” – ha aggiunto. ‘The Man’ si è soffermata anche sul suo possibile futuro nel mondo del cinema: “Lottare sul ring è ciò che amo fare più di ogni altra cosa.

Adoro questo business e le sfide che mi propone ogni singolo giorno. Essere coinvolta nel business dell’intrattenimento, esibirmi davanti al pubblico, è l’unica cosa in cui sono brava. I consigli di leggende come John Cena e The Rock mi sono serviti a migliorare, dato che sono entrambi molto generosi.

Se dovessi avere un problema o una domanda o una preoccupazione, loro sarebbero disponibili e pronti ad aiutarmi”.