La WWE ha cambiato il finale di Smackdown all'ultimo secondo nell'ultima puntata



by   |  LETTURE 2968

La WWE ha cambiato il finale di Smackdown all'ultimo secondo nell'ultima puntata

Nell'ultimo episodio settimanale di Friday Night Samckdown, abbiamo visto Roman Reigns venire battuto per DQ, per colpa degli Usos, da King Woods, nel match che doveva constatare chi veramente avrebbe avuto pieno potere sui ring dello show blu, tra il King of the Ring della compagnia ed il Tribal Chief dei McMahon.

Se tutti erano convinti che Roman Reigns avesse vita facile con Woods, in molti sono rimasti scioccati quando Woods ha colpito il campione Universale con la sua finisher dalle corde, con i cugini Usos che per non rischiare, hanno attaccato immediatamente King Woods, mettendo fine alla contesa per squalifica.

Nonostante a vincere sia stato quindi Xavier Woods, i cugini minori del Tribal Chief hanno comunque deciso di incoronare il campione Universale a King of The Ring di Smackdown, rubando la corona di re del ring a Woods e poggiandola sulla testa del Tribal Chief, con Smackdown in chiusura.

La WWE ha cambiato il finale di Smackdown poco prima della messa in onda

A quanto pare, secondo quanto rivelato da Ringside News, sia Roman Reigns che Paul Heyman avrebbero avuto un incontro con Vince McMahon ed altri componenti del creative team nel pomeriggio di venerdì, per parlare di quello che sarebbe dovuto essere mandato in scena a Smackdown, con la scaletta che è stata poi modificata direttamente in loco, alla presenza del Chairman.

Come riportato dai giornalisti dell'importante testata americana, infatti:

"La storyline del 'king' sembra essere stata cambiata all'ultimo secondo visto che è stato confermato dai writer e dai producer che hanno detto come Roman ed Heyman si sia incorntrati con Vince attorno alle 5 di pomeriggio e poi lo script è stato cambiato, in merito all'angle del 'ginocchio piegato' " .

Staremo a vedere nella prossima puntata dello show blu cosa succederà in questa storyline, con Woods che vorrà in ogni modo riprendersi la sua corona, che gli spetta di diritto e con il Bloodline che non farà invece un passo indietro rispetto a quello già fatto nelle puntate precedenti.