Alcune Superstar WWE hanno saputo dei loro match a Survivor Series dai social

Ancora una volta, la mancanza di comunicazione è alla base delle scelte della WWE, con diverse Superstar che ricevono notizie a cose già fatte

by Roberto Trenta
SHARE
Alcune Superstar WWE hanno saputo dei loro match a Survivor Series dai social

Durante la serata di sabato, fascia oraria italiana, la WWE ha voluto comunicare tutti i nomi delle Superstar che prenderanno parte ai team per le Survivor Series, che prenderanno parte ai tradizionali match ad eliminazione, sia da parte di Monday Night Raw, sia di Friday Night Smackdown, sia maschili che femminili e per farlo la compagnia dei McMahon ha voluto utilizzare le sue pagine social, prassi ormai frequente da parte della federazione di Stamford.

Quello che però in molti non sapevano, è che la WWE non ha comunicato in tempo a tutti i lottatori chi avrebbe dovuto presentarsi alle Series e chi no facendoglielo scoprire direttamente dalle pagine social della WWE, un po' come alcuni licenziamenti arrivati nell'ultimo periodo, con i lottatori che dalle comunicazioni online sui vari siti, compreso quello ufficiale WWE, vedevano il proprio nome essere rilasciato dalla federazione, senza che il messaggio di rilascio arrivasse prima da casa loro o dal loro telefono.

La WWE non comunica a tutti i wrestler la loro partecipazione alle Series

Secondo quanto riportato dal noto podcast d'oltreoceano, il Fightful Select, sembrerebbe che la WWE si sia dimenticata di avvertire diverse Superstar del loro coinvolgimento nei match a squadre dell'ultimo Big Four dell'anno, con alcuni di questi partecipanti che hanno quindi saputo che sarebbero stati utilizzati on-screen nel ppv di Novembre, solo dalle pagine social ufficiali della compagnia.
Al momento non sarebbero stati fatti i nomi di chi sarebbe stato avvertito dalla federazione e di chi no, ma ormai nell'ultimo periodo ci sarebbe una mancanza di comunicazione alla base della WWE non indifferente, come tutte le coppie che sono state separate con il Draft, che non sono state avvertite prima ed erano quindi all'oscuro di tutto.

L'unica coppia che sapeva che sarebbe rimasta unita, era quella formata da AJ Styles ed Omos, i due atleti ex campioni tag team di Raw, con i due che inizialmente dovevano splittare, ma con Omos che non era ancora pronto per essere lanciato in signolo, quindi per volontà di entrambi e di diversi altri addetti ai lavori che si sono opposti all'idea, i due sono rimasti insieme.

Survivor Series
SHARE