WWE, Brock Lesnar viene multato con una cifra astronomica a Smackdown - SPOILER



by   |  LETTURE 6142

WWE, Brock Lesnar viene multato con una cifra astronomica a Smackdown - SPOILER

Dopo Crown Jewel, evento arabo nella quale Roman Reigns era riuscito a tenersi stretto ai propri fianchi il suo titolo di campione Universale della WWE, Brock Lesnar era andato a elargire tutta la sua frustrazione in quel di Smackdown, la sera dopo, nella puntata della scorsa settimana che ha visto la Bestia della WWE diventare una vera e propria furia, con una rissa partita a bordo-ring che ha colpito official WWE, arbitri e addetti ai lavori vari.

Dopo aver colpito chiunque gli si parasse davanti, compresi gli arbitri della compagnia, Brock lesnar era stato sospeso in diretta da uno dei più alti official della compagnia, Adam Pearce, con lo stesso atleta che aveva poi preso di mira proprio Pearce, colpendolo con ben due F-5 sul ring dello show blu.

Tutto ciò, ovviamente, doveva portare a delle ritorsioni ancora più grandi per Brock Lesnar, che a quanto pare sarebbe stato anche multato dalla WWE, con una cifra decisamene notevole, che il lottatore si può però permettere tranquillamente.

Brock Lesnar multato di un milione di dollari dalla WWE

Nella puntata andata in onda questa notte di Friday Night Smackdown, Adam Pearce è apparso nelle sue solite vesti, in giacca e cravatta, questa volta però dietro una scrivania da ufficio, in un promo molto serio che ha voluto spiegare come le azioni di Lesnar della serttimana scorsa non siano accettabili in nessun modo.

Dopo aver proferito queste parole, Adam Pearce ha anche riferito che il lottatore è stato multato dalla WWE per le sue azioni non professionali, di ben un milione di dollari.
Ovviamente tutto ciò fa parte della kayfabe, con il lottatore che percepisce comunque oltre una decina di milioni di dollari l'anno e che quindi non avrebbe problemi a pagare una multa così salata.

Staremo a vedere cosa accadrà quando Brock Lesnar tornerà on-screen, se lo farà attaccando direttamente Roman Reigns, tentando di riprendersi subito il titolo Universale o se prima la Bestia passerà ancora per Adam Pearce, dopo questo ennesimo screzio nei suoi confronti.

Una cosa è certa, dopo una multa del genere, la rabbia e l'ira di Lesnar non hanno fatto altro che aumentare, quindi il wrestler tornerà tutto fuorchè tranquillo.