Vince Russo: "La WWE ha perso i fan occasionali negli ultimi anni"



by   |  LETTURE 802

Vince Russo: "La WWE ha perso i fan occasionali negli ultimi anni"

L’ultima puntata di Raw è andata in scena al Toyota Center di Houston, in Texas. Lo show era stato fortemente pubblicizzato a causa della presenza di superstar del calibro di Becky Lynch, Bianca Belair, Seth Rollins, Randy Orton e tanti altri ancora.

L’episodio ha avuto un finale col botto quando Rollins si è aggiudicato il ‘Fatal 4-Way Ladder Match’ contro Finn Balor, Rey Mysterio e Kevin Owens. Tale vittoria ha consentito a Seth di poter lottare per il titolo WWE in futuro, spianando la strada ad una probabile faida con Big E.

Durante la scorsa edizione di ‘Legion of RAW’ su Sportskeeda, l’ex writer della WWE e della WCW Vince Russo ha recensito l’ultima edizione dello show rosso e ne ha approfittato per esternare qualche considerazione interessante.

Dal suo punto di vista, esiste un motivo ben preciso che ha indotto parecchi fan a non guardare più gli eventi della WWE in questi anni.

Vince Russo analizza il calo degli ascolti

“I fan più accaniti non andranno mai da nessuna parte, ve lo posso garantire.

La loro vita è guardare il wrestling, non sono loro il problema. Non gli importa se la qualità del prodotto sia buona o meno, vogliono soltanto mettersi lì e osservare gli show. Questo processo è andato avanti per anni e anni” – ha spiegato Russo.

“Diverso è il discorso relativo ai fan occasionali. Pensate davvero che un tifoso occasionale si metta ancora oggi a vedere tre ore di Raw? A quale scopo? Dovrebbero guardare un ladder match identico ad altri centinaia che sono stati offerti in passato? Tutta quella fetta di pubblico ha scelto di abbandonare la WWE” – ha analizzato.

Vince si è soffermato anche sulla recente incoronazione di Zelina Vega: “Ho lavorato con lei molto tempo fa, è una ragazza davvero speciale. Il problema è che la WWE sta dando alle sue superstar materiale sempre più debole, tanto da farle apparire spesso come dilettanti.

Si nota benissimo che c’è qualcosa che non va nel prodotto. A me vengono in mente tantissimi spunti interessanti riguardo a Zelina. C’è la questione dei social media, oltre al fatto che suo marito lavora in AEW”.