Arrivano ulteriori aggiornamenti sulla situazione Becky Lynch e Charlotte Flair



by   |  LETTURE 4392

Arrivano ulteriori aggiornamenti sulla situazione Becky Lynch e Charlotte Flair

Ieri vi abbiamo riportato che le due attuali campionesse della WWE hanno avuto un brutto litigio backstage a seguito del segmento andato in onda a Friday Night SmackDown, che doveva rappresentare uno scambio abbastanza pacifico delle cinture tra le due.

Purtroppo le cose non sono andate secondo i piani, con la situazione che è degenerata rapidamente, portando poi ad una serie di avvenimenti nella Gorilla Position che hanno rovinato ancora di più la serata.

Il segmento è anche stato tagliato ed editato diversamente da FOX nella versione streaming disponibile per i fans americani.

Arrivano maggiori dettagli

I piani originali erano quelli che vedevano Becky prendere il titolo dalle mani di Charlotte per vantarsi del fatto che era di nuovo “Becky Two Belts”, prima che Sonya la obbligasse a dare il suo titolo alla Regina. Charlotte però non era d’accordo con questo piano e quindi pare abbia sabotato tutto facendo cadere la cintura. Però, una volta rientrate backstage, Charlotte ha dichiarato che è stato accidentale, che non era sua intenzione far cadere la cintura a terra.

Tutto questo secondo quanto riporta Fightful, che ha anche aggiunto: “Ci è stato anche detto che è stato chiesto a Charlotte Flair di lasciare l’edificio prima della fine del dark match di Becky Lynch per evitare altri confronti e lasciare che le acque si calmassero.” 

Bryan Alvarez, del Wrestling Observer, collegandosi a queste parole, ha twittato: “Charlotte è effettivamente stata scortata fuori dall’edificio dalla security ieri sera.”

È inoltre stato confermato da PW Insider, che nessuno ha dato la colpa a Becky per aver reagito lanciando a Charlotte il titolo, anzi, agli occhi di tutto backstage è stata la bionda a passare dalla parte del torto comportandosi come ha fatto, legittimando così la risposta dell’irlandese che si è difesa a suo modo.

Pare anche che, come precisato ieri, Charlotte, dopo il confronto con Becky, sia scappata di fretta e furia dalla Gorilla Position evitando un confronto con Vince McMahon, che sembra non abbia apprezzato la cosa.

Per ora però, nonostante tutti i problemi che la figlia del Nature Boy sta passando in WWE, con le persone preoccupare che possa andarsene, non sembra ci sia la possibilità che passi in AEW, al fianco del fidanzato Andrade che si è fatto sentire con un tweet pesante.